Arezzo
stampa

A Montauto le famiglie «incontrano» San Paolo.

Incontri per conoscere e approfondire la figura di San Paolo. È la proposta della parrocchia San Bartolomeo di Anghiari e del Cenacolo di Montauto indirizzata ad adulti e famiglie. Dopo il primo appuntamento dedicato all'ambiente storico in cui è nato Paolo, il secondo incontro in programma per sabato 13 dicembre, a partire dalle 18.30, si concentrerà sulla conversione paolina lungo la via di Damasco. Le meditazioni saranno guidate dal parroco di San Bartolomeo, don Marco Salvi. Il programma prevede un momento introduttivo di preghiera, a seguire l'approfondimento sull'apostolo delle genti ed infine, per chi volesse, la possibilità di fermarsi a cena (in questo caso però è necessaria una prenotazione contattando le suore di Nostra Signora del Cenacolo di Montauto allo 0575.72.30.72).
Gli incontri mensili, iniziati a novembre, proseguiranno ogni secondo sabato del mese fino a giugno quando sarà organizzato un pellegrinaggio di tre giorni a Roma sulle orme di Paolo di Tarso, per «toccare con mano» i luoghi dove l'apostolo è vissuto.
L'appuntamento successivo è in programma per sabato 10 gennaio e punterà ad aggiungere un altro «tassello» della figura paolina, ovvero «L'uomo di San Paolo», con inizio previsto sempre alle 18.30. Si tratta di importanti momenti di catechesi che la parrocchia e il Cenacolo hanno deciso di rivolgere a tutti per conoscere più da vicino una figura come quella paolina, ancora oggi perfetto esempio di dedizione all'annuncio della «buona novella». Iniziative che in Valtiberina e nel resto della diocesi si stanno moltiplicando. Ne è un esempio l'incontro sulla figura paolina svoltosi nei giorni scorsi nella chiesa di San Paolo a Sansepolcro con il biblista don Benedetto Rossi a cui hanno partecipato decine e decine di persone.

A Montauto le famiglie «incontrano» San Paolo.
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento