Arezzo
stampa

Alla scoperta degli antichi sapori

Dopo il successo delle «cene a tema» che da ottobre animano diciotto appuntamenti enogastronomici ospitati da altrettanti ristoranti, enoteche e agriturismo della Valtiberina Toscana, Sansepolcro si prepara a ospitare questo venerdì 24 marzo la prima edizione del «Festival dei sapori». Così le tradizioni gastronomiche della valle del Tevere si prendono la meritata rivincita su pizza, hamburger e patatine, e tornano, per lo spazio di una sera, padrone indiscusse della tavola. Teatro dell'appuntamento, promosso dagli organizzatori dell'iniziativa «La strada dei sapori» in collaborazione con la «Strada del Vino. Terre di Arezzo», è il centro vacanze «Antico Borgo de' Romolini», un affascinante e antichissimo insediamento agricolo, situato ai margini della frazione biturgense di Gricignano, che la famiglia Romolini ha di recente ristrutturato e destinato, a partire da questo venerdì, a casa vacanze e centro congressi e cerimonie. La casa padronale, i capanni, le stalle, gli essiccatoi, ripristinati negli originari colori rosso, arancio e celeste, danno vita a tredici appartamenti e ad un grande spazio coperto per meeting. Il taglio del nastro, al quale prenderanno parte una delegazione tedesca di Rothenburg e una delegazione proveniente dall'Australia, è previsto per le diciotto, con l'inaugurazione del centro vacanze e la degustazione dei prodotti tipici preparati secondo le ricette tradizionali della vallata.
Massimo Rossi

Alla scoperta degli antichi sapori
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento