Arezzo
stampa

E Jovanotti racconta la «sua» città

Lo scorso fine settimana è tornata, per il quarto anno consecutivo, «Dietro le quinte della tua città», giornata nazionale di raccolta fondi promossa dal Fai, il Fondo per l'Ambiente Italiano, e realizzata sotto l'Alto Patronato della Presidenza della Repubblica Italiana. L'iniziativa ha luogo nei teatri e nei palazzi più prestigiosi di quaranta città italiane. A Cortona, nel teatro «Signorelli», Lorenzo Cherubini, in arte Jovanotti, ha raccontato il suo rapporto con Cortona, la città dove ha deciso di vivere e che è il luogo di origine della sua famiglia. Dopo preziosi momenti della sua infanzia e della sua adolescenza trascorsi nella città etrusca, Jovanotti ha deciso di stabilirsi definitivamente a Cortona per ritrovare gli amici, per rivivere ricordi ed esperienze che l'hanno legato a quella città. Un «Dietro le quinte» che ha svelato il passato, ma anche il presente, visto che Cortona è il luogo dove ha presentato anche uno dei suoi ultimi album e dove ama trascorrere il suo tempo libero e la sua attività di musicista-cantautore. E' stato un incontro per scoprire la «sua Cortona» e i suoi luoghi del cuore.
Ma è stata anche una giornata dedicata alla raccolta di fondi in modo insolito e stimolante, un'occasione per «meravigliarsi» di quante storie appartengano ai luoghi in cui viviamo; un'opportunità per scoprire i retroscena di luoghi e personaggi della nostra storia e per sostenere il Fai nella salvaguardia del patrimonio artistico e naturalistico italiano.

E Jovanotti racconta la «sua» città
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento