Arezzo
stampa

I concerti d'autunno stregano Sansepolcro

Dal 16 ottobre al 23 novembre ha luogo, a Sansepolcro, una nuova stagione concertistica d'autunno che propone, alle ore 21.15, concerti di alto livello con la collaborazione del Comune, degli Amici della Musica di Sansepolcro, dell'orchestra sinfonica «Città di Grosseto» e dei giovani maestri di successo Roberto Tofi, Lorenzo Rossi e Andrea Marzà. Il 2 novembre in Cattedrale il coro «Città di Bastia», l'organista Alessandro Bianconi, il baritono Federico Giubilei e la violoncellista Elisa Pieschi eseguiranno, diretti da Roberto Tofi, vari brani tra cui il Requiem di Duruflé per soli coro e organo. Il 16 novembre, nella chiesa di San Francesco, l'orchestra sinfonica «Città di Grosseto» e il clarinettista Andrea Marzà interpreteranno, diretti sempre da Tofi, la sinfonia in Fa maggiore di Beethoven e il concerto in La maggiore di Mozart. Saranno, infine, i violinisti Marco Fornaciari e Lorenzo Rossi e l'orchestra da camera «Prospettive Musicali» a concludere il 23 novembre la stagione con il concerto per due violini di Bach e «Le Quattro Stagioni» di Vivaldi. La stagione si era aperta il 23 ottobre con l'orchestra «Città di Grosseto» e l'elegante Milena Vukotic, la ben nota moglie del ragionier Fantozzi. Il 26 ottobre si era esibita l'orchestra da camera «Collegium Tiberinum».
Michele Foni

I concerti d'autunno stregano Sansepolcro
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento