Arezzo
stampa

Il Vescovo Giovannetti è già ad Arezzo.

Raccontano che domenica scorsa, al termine della Messa di inizio del ministero episcopale del vescovo Mario Meini a Fiesole, il vescovo Luciano Giovannetti sia uscito da una porta secondaria della Cattedrale. In modo sommesso e discreto Giovannetti ha lasciato la diocesi di Fiesole di cui è stato pastore per ventinove anni. Ed è arrivato – già la scorsa domenica – nella diocesi di Arezzo-Cortona-Sansepolcro. Ad accompagnarlo don Tommaso Tonioni. Giovannetti, che adesso è vescovo emerito, tornerà a vivere in un appartamento di Arezzo, vicino a piazza Grande. Nel suo saluto a Meini durante la Messa, Giovannetti ha spiegato che la diocesi di Fiesole «è lieta perché le è stato donato un pastore secondo il cuore di Dio. La sua gioia è piena perché è consapevole che attraverso la tua persona e il tuo ministero Cristo Risorto continua ad essere vivo in mezzo a noi».

Il Vescovo Giovannetti è già ad Arezzo.
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento