Arezzo
stampa

In campo la Nazionale dei preti

Venerdì 26 ottobre la beneficenza scende in campo. A partire dalle ore 18, le vecchie glorie del calcio italiano si sfideranno nello stadio comunale di Arezzo. Lo scopo, oltre a quello di passare una piacevole serata in compagnia a vecchi campioni del calcio e dello sport, è quello di reperire fondi per l'Associazione «Opera di padre Giustino Senni», che si occupa di portare avanti una casa di accoglienza per ragazze madri in difficoltà a Piombino e per il Calcit di Arezzo, impegnato da sempre nella lotta contro i tumori. Quattro le squadre coinvolte: la Selaçao internazionale sacerdoti calcio di cui fa parte il sacerdote aretino don Paolo de Grandi, i Veterani dello sport di Arezzo, la Hellas Gialloblù 70, e le Vecchie glorie della Fiorentina. Appuntamento assolutamente da non perdere per gli amanti del calcio e dello sport, che potranno vedere confrontarsi sul campo di gioco per una nobile causa, campioni del passato del presente. Tra i numerosi ospiti non possiamo non ricordare il ginnasta olimpico Juri Chechi, l'ex allenatore dell'Arezzo e giocatore della Juventus Antonio Conte, l'ex calciatore bianconero e viola Moreno Torricelli, il big del canottaggio Lorenzo Porzio, ma anche don Antonio Mazzi, il giornalista Francesco Ligas e il comico Max Pisu. Ospiti d'eccezione Paolo Rossi e Ciccio Graziani, campioni del mondo nel 1982 che daranno il calcio d'inizio.
Luca Primavera

In campo la Nazionale dei preti
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento