Arezzo
stampa

In festa per i giubilei di matrimonio

Segnaliamo volentieri gli anniversari di matrimonio di alcune coppie di «nonni», il cui «sì», pronunciato tanti anni fa dinanzi a Dio, dimostra di essere sempre saldo e resiste alla prova del tempo. Sono esempi di fedeltà e di coraggio, perché anche in queste non più giovani famiglie non sono mancate prove e difficoltà, ma su tutto ha prevalso l'amore che li ha resi forti e perseveranti.
Nella basilica di Santa Margherita hanno ricordato, circondati dalla gioia dei familiari in festa, i loro sessant'anni vissuti insieme Cristoforo Capacci e Anna Gneroni, residenti alle Piagge, in prossimità di Camucia. Avevano pronunciato il loro primo «sì» nella chiesa di Santa Maria Nuova il 10 aprile 1947.
Hanno festeggiato i sessant'anni di matrimonio anche Emilio Piccioli e Assunta Bennati, della parrocchia di San Martino, che si erano scambiati gli anelli nuziali il 12 aprile 1947 nella chiesa di Montecchio Vesponi.
A quota settantacinque sono invece saliti Carlo Frescucci e Angiolina Del Santo che si unirono in matrimonio il 25 aprile 1932 nell'abbazia di Farneta ed oggi, dall'alto dei loro novantacinque anni, coltivano la speranza di festeggiare altri gioiosi anniversari. Ai longevi sposi e ai loro familiari giungano le felicitazioni e gli auguri dei nostri lettori.

In festa per i giubilei di matrimonio
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento