Arezzo
stampa

L'estate di Monterchi all'insegna della musica

Successo per l'inizio della tradizionale rassegna musicale a Monterchi, organizzata dal Comune nel museo della Madonna del Parto. L'edizione 2006 presenta importanti novità rispetto agli anni precedenti: è infatti cambiata la direzione artistica che quest'anno è affidata al violinista aretino, ma di origini monterchiesi, Lorenzo Rossi, secondo il quale gli appuntamenti musicali di Monterchi sono un'opportunità per il paese per proporsi come «laboratorio» dell'arte nelle sue varie forme. Da qui l'idea di arricchire la consuetudine dei concerti che iniziano alle 21 con mostre di pittura e scultura da tenere sempre nella sede museale.
Mercoledì 19 luglio è in programma il concerto della «South Bank Symphonia» diretta da David Corkhill che presenterà brani di Beethoven, Dittersdorf e Mozart. Il 26 luglio sarà la volta del «Ensemble Mercurio», un quartetto d'archi, flauto e clarinetto che guideranno il pubblico in un viaggio che va da Mozart alla musica da film. In contemporanea esporrà la pittrice Laura Raggioli. Il 2 agosto spazio al «Daniele Malvisi Quartet» con sax, batteria, contrabbasso e chitarra all'insegna del jazz. Esporrà la pittrice Silva Masini. Il 9 agosto toccherà al «Quartetto Euphoria» con uno spettacolo musical-comico a cui si affiancherà la mostra della pittrice Monica Malacarne. Il 16 agosto protagonista sarà Gabriele Leporatti con il pianoforte e le musiche di Beethoven, Brahms, Chopin. Esporranno la scultrice Nadia Bianconi e la pittrice Annamaria Veccia. Penultimo appuntamento il 23 agosto con il «Quartetto Fonè» d'archi e le musiche di Mozart e Beethoven che si uniscono alle opere della pittrice Moira Buzzolani. Infine il 30 agosto spazio al pianoforte di Matteo Andreini con le musiche ispirate a temi mozartiani.
Massimo Rossi

L'estate di Monterchi all'insegna della musica
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento