Arezzo
stampa

La solidarietà castiglionese arriva a L'Aquila.

A due anni dal terremoto che ha colpito la Città de L'Aquila, il rapporto tra quel territorio e Castiglion Fiorentino si mantiene integro nel tempo. A dimostrazione di ciò la visita avvenuta nei giorni scorsi di una delegazione dell'amministrazione comunale castiglionese guidata dall'assessore alle politiche sociali Angela Lucini, della Consulta del volontariato, dell'Istituto comprensivo «Dante Alighieri» di Castiglion Fiorentino e di Banca Valdichiana a Roio, una delle circoscrizioni de L'Aquila. Si tratta di una missione inizialmente prevista per lo scorso Natale, poi rimandata per l'eccezionale ondata di maltempo. Ma come era stato promesso, il viaggio è stato solo posticipato e la scuola della circoscrizione di Roio ha ricevuto i fondi raccolti in occasione di varie iniziative che si sono susseguite nell'ultimo anno. Il legame tra le due comunità è iniziato all'indomani del sisma, grazie al tramite fatto dai Vigili del Fuoco del distaccamento delle Tavernelle, che misero in contatto la Circoscrizione di Roio e il suo Presidente Palumbo con Castiglion Fiorentino.

La solidarietà castiglionese arriva a L'Aquila.
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento