Arezzo
stampa

Si è costituita anche ad Arezzo l'associazione «Scienza & Vita».

«Scienza & Vita» arriva ad Arezzo

Si è costituita anche ad Arezzo l'associazione «Scienza & Vita».

Dopo il referendum sulla legge 40 del giugno 2005 sulla procreazione assistista, «Scienza & Vita» si è costituita come associazione nazionale con sede a Roma, incoraggiando la creazione di gruppi di sostegno a livello locale che si propongano di «promuovere e difendere il diritto alla vita di ogni essere umano dal concepimento alla morte naturale, come fondamento di tutti i diritti umani e quindi della democrazia e, più ampiamente, di dibattere i temi della ricerca scientifica per quanto attiene alle ricadute sulla vita dell'uomo e della società», come si legge nell'articolo 5 dello Statuto.
I temi di stretta attualità, dall'eugenetica all'eutanasia solo per citarne alcuni, impongono l'approfondimento dei problemi legati alle conseguenze della scienza e della tecnica sulla vita umana, con effetti che configurano una vera e propria «questione antropologica», sulla quale è necessario confrontarsi superando le contrapposizioni ideologiche. L'associazione «Scienza & Vita» di Arezzo si propone, quindi, di incoraggiare il dibattito su tali tematiche, creando l'occasione per incontri informativi aperti a tutta la cittadinanza.
L'alleanza tra scienza e vita è molto forte nella coscienza di ogni persona. Da una parte, infatti, la scienza è avvertita come valore decisivo per migliorare la vita e rafforzarne la qualità, dall'altra la vita delle persone e delle comunità spinge la scienza a non arrendersi, fino a produrre benefici concreti a vantaggio non solo di pochi privilegiati ma di tutti. Tuttavia è essenziale riconoscere la scala delle priorità. Solo il primato della vita garantisce il perseguimento dei diritti dell'uomo e lo sviluppo scientifico ardimentoso e controllato. Trasparenza e giustizia, uguaglianza e corresponsabilità, valori certamente condivisi dalla maggior parte delle persone, hanno un senso solo se incominciamo a metterli al servizio dei più deboli: in primo luogo il concepito che, non avendo voce propria, ha bisogno della solidarietà sociale. Questo è il primo passo per la difesa in concreto della vita, da sviluppare in tutti i suoi aspetti. Per informazioni e adesioni all'associazione «Scienza & Vita» di Arezzo contattare Lorenzo Schoepflin al 328.57.91.911 oppure scrivere a «scienzaevita.arezzo@libero.it».

«Scienza & Vita» arriva ad Arezzo
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento