Firenze
stampa

Consiglio pastorale diocesano di Firenze, riunione in videoconferenza per parlare della «conversione» delle comunità parrocchiali

A  seguito delle nuove indicazioni per il contenimento dei contagi, anche il Consiglio pastorale della diocesi di Firenze tiene la sua riunione, venerdì 23 ottobre, in videoconferenza.

Percorsi: Diocesi di Firenze
duomo

L’indicazione che la Cei ha dato alle diocesi infatti è di favorire, per questo tipo di attività, la modalità a distanza. Per questo è stato deciso di utilizzare lo spazio che la Diocesi di Firenze ha acquisito sulla piattaforma Webex. Lo spirito dell’incontro rimane comunque quello del servizio alla Chiesa fiorentina, secondo le forme che i tempi e le situazioni ci mettono di fronte.
Ai consiglieri è stato inviato il link che permette di collegarsi da computer, tablet o telefonino. L’incontro inizia alle 18, con una preghiera e con l’intervento del cardinale Giuseppe Betori. A seguire, dopo l’introduzione della coordinatrice Gabriella Pennino, gli interventi di don Giovanni Paccosi, vicario episcopale per la pastorale, e don Francesco Vermigli, direttore dell’Ufficio catechistico diocesano, per presentare l’Istruzione della Santa Sede su «La conversione pastorale della comunità parrocchiale al servizio della missione evangelizzatrice della Chiesa».
Verrà proposta poi la composizione di piccoli gruppi, in maniera che il lavoro possa proseguire nei prossimi giorni con una maggiore possibilità di interazione e dialogo. Ogni gruppo si concentrerà su alcuni capitoli del documento, per poi condividere le riflessioni in un prossimo incontro comune.

Consiglio pastorale diocesano di Firenze, riunione in videoconferenza per parlare della «conversione» delle comunità parrocchiali
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento