Firenze
stampa

Convegni di S. Spirito a Firenze: si parla di musica da Sant’Agostino a Mozart

Partirà martedì 19 marzo, nella Sala Capitolare del Convento, il ciclo 2019 dei «Convegni di S. Spirito», che hanno la loro radice storica in quegli incontri coordinati dal Frate Luigi Marsili, nella seconda metà del ’300 in cui venivano affrontati temi di profonda attualità culturale e filosofica.

Convegni di S. Spirito a Firenze: si parla di musica da Sant’Agostino a Mozart

Più recentemente, alla fine degli anni’70 del Novecento, il Priore del Convento, eminente studioso, padre Gino Ciolini, ha rilanciato con successo la tradizione del Marsili istituendo appunto «I Convegni di Santo Spirito» e pubblicandone gli atti in una preziosa collana edita da Augustinus/Città Nuova. Nella passata edizione il tema dei Convegni si è concentrato sulle opere d’arte e gli spazi del sacro nel complesso di S. Spirito, quest’anno la Musica sarà la protagonista, vista dagli occhi di Sant’Agostino e considerata nei suoi molteplici aspetti legati alla liturgia ed alla sua evoluzione espressiva.
Il programma si apre martedì 19 marzo ore 17 con Paola Pascucci sul «De Musica» di Sant’Agostino; martedì 16 aprile ore 17 l’artista Massimo Lippi su «Dio è Amore. Ordine del Cosmo e del Creato il Suono. Delle arti e d’ogni cosa bella il principio e il fine. Luce, Numero, Misura, Ritmo, (F)Orma, Colore. Vita del Verbo». Martedì 28 maggio ore 17 Agostino Corallo: «I fondamenti naturali fisici e fisiologici del linguaggio musicale e ciò che gli uomini hanno saputo esprimere con esso». Martedì 18 giugno ore 17 Giovanni Cipriani: «Mozart nella Firenze di Pietro Leopoldo».
Sempre nell’ambito dei «Convegni di Santo Spirito», sul tema del «De Musica» venerdì 17 Maggio alle ore 21 nella Basilica agostiniana si terrà una rassegna di cori a cura di Edoardo Materassi: «Le pietre che cantano». Il Gregoriano: dalle origini alla musica contemporanea.

Convegni di S. Spirito a Firenze: si parla di musica da Sant’Agostino a Mozart
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento