Firenze
stampa

Impegnarsi (da cattolici) nella vita civile e politica: ciclo di incontri a Firenze

Dopo l’esperienza positiva dello scorso anno, torna il «corso di formazione alla vita civile ispirato all’antropologia cristiana» organizzato da Polis Popolare. Mercoledì 23 ottobre alle 18 il primo incontro, nei locali della chiesa di San Donato in Polverosa (di fronte al centro commerciale di Novoli): Maurizio Cotta e Francesco Zini, entrambi docenti all’università di Siena, presenteranno il programma, per poi condividere un aperitivo con chi ci sarà.

Percorsi: Politica
polis

In un momento di grandi divisioni, il tentativo è quello di cercare nell’antropologia cristiana e nella dottrina sociale della Chiesa dei punti di riferimento comuni. «La visione cristiana dell’uomo - spiega Cotta - ha molto da offrire, soprattutto in un momento in cui la vita sociale e politica diventa campo di scontro tra forze e orientamenti caratterizzati da una visione dell’uomo improntata ad un individualismo radicale e relativistico, oppure dalla riesumazione di concezioni identitarie nazionalistiche ed escludenti. Due alternative inadeguate a fornire risposte positive ai problemi dell’oggi». Ecco dunque il desiderio di proporre un percorso di formazione che si richiama alla visione della persona offerta dall’umanesimo cristiano.
Il corso, spiegano gli organizzatori, si rivolge a chiunque voglia avere una migliore comprensione della realtà che ci circonda, o voglia prepararsi a una presenza attiva nella vita civile e politica. Anche perché il rischio è che gli stessi cattolici si lascino influenzare da altre forme di pensiero, da visioni dell’uomo e del mondo che la cultura dominante ci impone ma che non appartengono alla tradizione cristiana. «Se il mondo cattolico vuole essere rilevante, rispondendo anche alle tante sollecitazioni che arrivano dal Papa e dai vescovi - aggiunge Cotta - deve invece essere disponibile ad approfondire e riflettere, condividendo alcuni orientamenti comuni, e quindi cercare strade concrete attraverso cui valori e principi possono essere attuati nei vari ambiti, sociale, culturale, economico, lavorativo».
I primi incontri, fino a dicembre, esploreranno alcuni temi attuali, con l’aiuto di esperti. Da gennaio inizierà una seconda parte, in cui i partecipanti potranno conoscere esperienze di impresa, associative, civiche che presentano modelli innovativi di azione civile.
A coloro che frequentano regolarmente sarà consegnato un attestato di partecipazione. Info e contatti: www.polispopolare.it

Il programma
Alle ore 18 nei locali della Chiesa S. Donato in Polverosa, ingresso Via dei Tacchinardi 15c Firenze.
Mercoledì 23 ottobre Maurizio Cotta e Francesco Zini, Università di Siena: Presentazione del corso e del programma. Aperitivo.
Mercoledì 30 ottobre Gabriella Cotta, Università Roma Sapienza: «L’antropologia cristiana è ancora attuale nel mondo di oggi?»
Mercoledì 6 novembre Andrea Simoncini, Università di Firenze: «L’intelligenza artificiale: sfide per il diritto»
Mercoledì 13 novembre Leonardo Bianchi, Università di Firenze e Maurizio Cotta: «I cattolici sono di destra, di sinistra, di centro…o di che cosa?»
Mercoledì 20 novembre Sergio Belardinelli, Università di Bologna: «Europa senza cristiani e cristiani senza Europa? Religione e spazio pubblico nel XXI secolo».
Gli incontri successivi si spostano al Centro Internazionale Studenti Giorgio La Pira, Via dei Pescioni 3 Firenze
Venerdì 29 novembreLaura Palazzani, Università LUMSA e Commissione bioetica nazionale: «Le scelte di bioetica. Quali fondamenti?»
Venerdì 6 dicembre: Gigi De Palo, presidenze Forum nazionale delle associazioni familiari: «Politiche per la famiglia in un paese in declino demografico.
Da gennaio 2020 (date da definire): incontri con esperienze di impresa, associative, civiche che presentano modelli innovativi di azione civile.

Impegnarsi (da cattolici) nella vita civile e politica: ciclo di incontri a Firenze
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento