Firenze
stampa

Dal n. 32 del 17 settembre 2006 Ed. Firenze

Nuove nomine in Diocesi

«Decidere le nomine e i trasferimenti dei preti è un lavoro lungo e delicato, forse il più faticoso nel governo della Diocesi: entrano in ballo l'attenzione e l'affetto per le persone, le responsabilità verso la comunità ecclesiale, e spesso anche molti imprevisti». Il Vescovo ausiliare, monsignor Maniago ha introdotto così la presentazione, durante il consueto incontro di inizio anno con il presbiterio diocesano a Lecceto (13 settembre 2006), la presentazione delle nuove nomine. Ecco tutti gli spostamenti.

di Riccardo Bigi
«Decidere le nomine e i trasferimenti dei preti è un lavoro lungo e delicato, forse il più faticoso nel governo della Diocesi: entrano in ballo l'attenzione e l'affetto per le persone, le responsabilità verso la comunità ecclesiale, e spesso anche molti imprevisti». Il Vescovo ausiliare, monsignor Maniago ha introdotto così la presentazione, durante il consueto incontro di inizio anno con il presbiterio diocesano a Lecceto, la presentazione delle nuove nomine. Tra le novità più significative, la costituzione di una nuova «unità pastorale» tra le parrocchie di Scarperia e Sant'Agata, in Mugello: don Enrico Banchini e don Simone Pestelli, entrambi provenienti dall'Isolotto, abiteranno insieme e amministreranno le rispettive parrocchie portando avanti insieme alcune attività.

Dal Mugello al centro storico di Firenze, dove alle parrocchie affidate alla comunità dei padri Oratoriani (San Giuseppe e Sant'Ambrogio) si aggiunge San Remigio. Don Massimiliano Gabbricci lascia San Gervasio, dove era viceparroco, per assumere la responsabilità della Comunità San Michele.

Nuovo parroco anche all'Ambrogiana: don Angelo Gorini, che lascia Molin del Piano dove arriva don Dariusz Jonski. Don Giampiero Costagli sarà invece il nuovo parroco di Lucardo, dopo il rientro in Cina di don Grandelis. Don Rossano Carli, parroco di Ugnano, amministrerà anche San Pietro a Sollicciano: sarà coadiuvato da padre Antonio D'Amore. Don Luca Zanaga lascia Novoli per diventare parroco di San Donato in Poggio; don Antonino Imbesi prende il posto, a Sant'Ilario a Colombaia, di don Domenico Naldoni che avrà un incarico in Cattedrale.

Questi gli spostamenti principali, insieme agli altri pubblicati nell'elenco a fianco. Il «cerchio» non è ancora chiuso: nelle prossime settimane potrebbero esserci altre novità. Una notazione «tecnica»: i preti che entrano in una nuova parrocchia hanno tutti, per il primo anno, la carica di amministratore parrocchiale, per assumere successivamente in via ufficiale l'incarico di parroco.

Le nomine
•Don Enrico BANCHINI: Scarperia (amministratore parrocchiale)

•Don Simone PESTELLI: S. Agata (amministratore parrocchiale)

•Don Riccardo SANTI: vicario parrocchiale a S. Gervasio

•Don Massimiliano GABBRICCI: Comunità S. Michele

•Don Angelo GORINI: Ambrogiana (Amministratore Parrocchiale)

•Don Francisco EVARISTO: vicario parrocchiale a S.Niccolò a Calenzano

•Don Antoine METIN: vicario parrocchiale a Montespertoli

•Don Giampiero COSTAGLI: Lucardo (amministratore parrocchiale)

•Don Antonino IMBESI: S. Ilario a Colombaia (amministratore parrocchiale)

•Don Domenico NALDONI: è previsto un impegno in Cattedrale

•Don Hernan PARDO: Ferrone e Passo de' Pecorai (amministratore parrocchiale)

•Don Renzo SALVATICI: vicario parrocchiale all'Antella

•Don Joseph VAZHUTHANAPALLY: vicario parrocchiale aS. Giovanni Battista a Signa

•Don James OYET: S. Donato in Collina (amministratore parrocchiale)

•Don John BOSCO MENDONCA: Malmantile\Marliano (amministratore parrocchiale)

•Don Salvatore ALFIERI: Ponzano (amministratore parrocchiale)

•Don Guido ENGELS: S. Giovanni ev. a Empoli (amministratore parrocchiale)

•Mons. Corso GUICCIARDINI: alla Madonnina del Grappa, occupazione a tempo pieno

•Don Francesco CHILLERI: Olmi Sagginale (amministratore parrocchiale)

•Don Renato FISSI: si ritira per motivi di salute

•Don Mario GIANNI: Montegufoni - Montagnana (amministratore parrocchiale)

•Padre Rosario LANDRINI: S. Remigio (amministratore parrocchiale)

•Don Antonio GRAMIGNI: vicario parrocchiale all'Isolotto

•Don Gabriel TOMA: vicario parrocchiale all'Isolotto

•Don Marco NESTI: vicario parrocchiale a Rifredi

•Don Batten CHOORAPARAMBIL: vicario parrocchiale a S. Maria a Cintoia

•Don Giampietro GIOVANNINI: aiuto assistente ospedale Torrregalli

•Don Marco SERENI: vicario parrocchiale a S. Maria a Scandicci

•Don Rossano CARLI: S. Pietro a Sollicciano (amministratore parrocchiale)

•Padre Antonio D'AMORE (OMI): animatore missionario nella zona di Ugnano, Mantignano, Sollicciano e Casellina

•Don Daniel DIAC: Monsanto Cinciano (amministratore parrocchiale)

•Don Luca ZANAGA: S. Donato in Poggio (amministratore parrocchiale)

•Don Niccolò SANTAMARINA: vicario parrocchiale a S. MAria Ausiliatrice a Novoli

•Padre Migel Angel RODRIGUEZ CAMPOS: vicario parrocchiale a S. Maria Ausiliatrice a Novoli

•Don Robert SWIDERSKI: vicario parrocchiale a Pontassieve

•Don Fabio MINATTI: vicario parrocchiale a S. Angelo a Legnaia

•Don Dariusz JONSKI: Molin del Piano (amministratore parrocchiale)

•Don Antonio GRECO: vicario parrocchiale a S.Felicita

•Don Byju MATHEW: vicario parrocchiale a S. Donnino

•Don Alessandro CLEMENZIA (D.O.): vicario parrocchiale a S. Remigio e S. Ambrogio

•Don Cristian COMINI: vicario parrocchiale Certaldo

•Don Zondokpo ABALO KEDALOR (Paulin): vicario parrocchiale a S. Maria a Novoli

•Don Razvan LAURESCU: vicario parrocchiale a S. Maria a Scandicci

•Don Andrè Jacques MAMBUENE Yabu: vicario parrocchiale a S. Stefano a Campi

Tutte le nomine entrano in vigore a decorrere dal 1 ottobre 2006

Nuove nomine in Diocesi
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento