Firenze
stampa

Pastorale giovanile, corso per imparare a mettere "in scena la fede"

L’ufficio di pastorale giovanile della diocesi di Firenze propone due incontri di formazione a quelle realtà che, attraverso il teatro, coinvolgono i giovani. Protagonisti Andrea Valagussa, sceneggiatore delle serie di Raiuno «Che Dio ci aiuti» e «A un passo dal cielo» e Alberto Bordin, narratore e story consultant

in scena la fede

In questi mesi uno dei settori più colpiti dalle restrizioni resesi necessarie per fronteggiare l’emergenza sanitaria è stato quello dello spettacolo e del teatro in particolare, senza risparmiare neanche le realtà più piccole come quelle parrocchiali.
Per tale motivo quest'anno non è stato possibile proporre, nella formula tradizionale con cui l'abbiamo conosciuto finora, «In scena la fede», il concorso di teatro sacro amatoriale organizzato ogni due anni dal Centro diocesano di pastorale giovanile di Firenze che proprio nel 2021 sarebbe giunto alla sua quinta edizione.
L’ufficio di pastorale giovanile ha però pensato di sfruttare questo tempo di riposo forzato dagli impegni teatrali per continuare a lavorare «dietro le quinte», nella consapevolezza che quello presente può e deve essere, anche per molte delle nostre attività tradizionali, non un periodo di disimpegno, ma un’occasione di revisione e di «semina» per poter avere in futuro nuovi e maggiori frutti.
In quest’ottica il Centro diocesano giovani ha deciso di offrire occasioni di formazione e di condivisione a tutte quelle realtà della nostra arcidiocesi che, attraverso il teatro, coinvolgono molti giovani con finalità pastorali ed educative.
Questa volontà si è concretizzata in due webinar, ideati in collaborazione con l'Istituto Toniolo di Milano (ente fondatore dell'Università Cattolica).
Il primo appuntamento è per sabato 6 febbraio 2021 dalle 15,30 alle 17,30. L’autore Andrea Valagussa, sceneggiatore, ad esempio, delle serie prodotte da LuxVide per Rai1 intitolate «Che Dio ci aiuti» e «A un passo dal cielo», interverrà sul tema «Dall'idea al testo: come scrivere un soggetto teatrale». Valagussa condividerà consigli pratici e trucchi del mestiere su come si struttura un racconto, l'importanza del protagonista ed il suo arco di trasformazione, i vari appuntamenti di ogni storia.
Sabato 20 febbraio 2021 dalle 15,30 alle 17,30 sarà invece la volta di Alberto Bordin, narratore e story consultant, con l’incontro «Ciak, si gira: come realizzare un cortometraggio». Verranno sviluppati argomenti legati alla pre-produzione, produzione e post-produzione di un cortometraggio come, ad esempio, lo storyboard, il setting, le luci, le riprese, il montaggio.
La partecipazione ai webinar è gratuita. Per informazioni: giovani@diocesifirenze.it
Stefano Liccioli

Pastorale giovanile, corso per imparare a mettere "in scena la fede"
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento