Firenze
stampa

Religioni e violenza: incontri a Monte Senario

«Viviamo nella violenza. Dio è implicato in questa violenza, favorendola secondo alcuni, non impedendola secondo altri. La questione ci provoca, una provocazione tradotta in riflessione. Per noi, del Monte, e per te, che sali sul Monte. Pensiamoci insieme.» Ripartono al Convento del Monte Senario gli incontri del progetto «Sabati di luglio». Quest’ anno il tema centrale sarà la violenza.

Percorsi: Religioni - Santuari
Religioni e violenza: incontri a Monte Senario

Parlano gli organizzatori: «Ogni giorno le notizie di violenza ci martellano creando un senso di insicurezza e un atteggiamento di sfiducia nei confronti di persone e istituzioni, e inducendoci a rinchiuderci in noi stessi. E’ davvero questa l’unica via per far valere i diritti e la libertà della persona?». Ed è su questo che ci si impegna a riflettere nelle riunioni di quest’anno, in cui i partecipanti sono invitati a condividere le loro esperienze personali per riprendere respiro e orientarci su un cammino che possa donarci una nuova positività e fiducia nella società in cui viviamo, insieme alla prospettiva di una vita dignitosa da vivere insieme.
Monte Senario è il luogo adatto a tutto ciò per la sua storia di luogo di accoglienza e amicizia. I relatori - confermano gli organizzatori- non hanno come intento quello di conferenze accademiche, bensì quello di una riscoperta di aperture di fiducia e serenità tramite racconti personali.
Gli incontri si terranno tutti i sabati di luglio alle 18.30 e avranno i seguenti temi, nell’ordine: Religione e violenza (1 luglio, don ALfredo Jacopozzi); «Antico Testamento: un Dio violento?» (8 luglio, don Luca Mazzinghi); «Il cuore violento» (15 luglio, Giuliana Fabris); «Il Dio di Gesù» (22 luglio, padre Giancarlo Bruni); «Religioni: verso la testimonianza comune della non-violenza?» (29 luglio, Brunetto Salvarani).
Per informazioni rivolgersi al Sacro Convento di Monte Senario, tel. 055-406441/2.

Religioni e violenza: incontri a Monte Senario
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento