Lucca
stampa

«Agenda 2030 e Laudato si'» ne parla a Lucca l'ambasciatore presso la S.Sede Pietro Sebastiani

L'ambasciatore italiano presso la Santa Sede Pietro Sebastiani, originario di Capannori, sarà a Lucca, a Palazzo Ducale, sabato 2 dicembre, alle 11 in sala Tobino, per un incontro con gli studenti delle scuole superiori del territorio.

L'ambasciatore Pietro Sebastiani

Sebastiani, esperto diplomatico e da alcuni mesi nominato ambasciatore presso la sede Papale in Vaticano, sarà il protagonista del confronto con le scolaresche su un tema particolare: “Agenda 2030 e Laudato sì: le bussole di un ineludibile cambiamento”. Un argomento che parte dall’Agenda 2030 (Programma d’Azione per il pianeta, le persone, la prosperità, sottoscritto nel 2015 da 193 paesi membri ONU) e dall’Enciclica di Papa Francesco “Laudato Si’”, centrata sulle problematiche ambientali, partendo da un quesito. Ossia come le grandi questioni del nostro tempo – mutazioni climatiche, migrazioni, diseguaglianze, insicurezza alimentare, diritti umani, sicurezza – si pongono di fronte a queste due bussole?

La conferenza si tiene, non a caso, intorno al 10 dicembre, 69° anniversario della Dichiarazione Universale dei Diritti Umani, promulgata dall’Assemblea Generale delle Nazioni Unite il 10 dicembre 1948 nell’ambito di un più ampio programma di iniziative di cui a breve sarà data notizia.

L'incontro a Palazzo Ducale - promosso da Provincia di Lucca, Comuni di Lucca e Capannori e Scuola per la Pace della Provincia di Lucca – sarà moderato dal giornalista Giulio Sensi e rappresenta l’occasione per capire com'è cambiata, in quasi 70 anni, la percezione dei Diritti Umani, per comprendere che oggi, parlando di Diritti, dobbiamo necessariamente affrontare i temi del nostro tempo come le migrazioni, i cambiamenti climatici.

Pietro Sebastiani, originario di Capannori, è oggi Ambasciatore presso la Santa Sede. Dopo la laurea in Scienze politiche comincia la sua carriera diplomatica nel 1984. Due anni dopo è nominato 2° Segretario a Mosca e, nel 1988, Primo vice Console a New York. Rientrato a Roma, dal 1993 al 1996 lavora al Gabinetto di cinque Ministri degli Esteri. Dal 1997 al 2001 dapprima è Consigliere all’UNESCO e, successivamente, Ministro Cons. a Bruxelles. Dal 2001 al 2008 è nominato Consigliere diplomatico del Presidente della Camera e poi del Presidente dell’Unione Interparlamentare a Ginevra. Nel 2008 diviene Rappresentante Permanente presso le Organizzazioni Internazionali in Roma e nel 2013 Ambasciatore in Spagna e in Andorra. Rientrato a Roma nel 2016 è nominato Direttore della Cooperazione italiana allo Sviluppo ed il 21 settembre 2017 Ambasciatore d’Italia presso la Santa Sede.

I docenti interessati a partecipare con le proprie classi possono contattare la Provincia per iscriversi – tel. 0583-417481 – email: scuolapace@provincia.lucca.it

Fonte: Comunicato stampa
«Agenda 2030 e Laudato si'» ne parla a Lucca l'ambasciatore presso la S.Sede Pietro Sebastiani
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento