Lucca
stampa

«Chiesa cattolica e libertà religiosa», a Lucca intervengono Riccardo Burigana e Pierluigi Consorti

Sabato 27 gennaio torna il ciclo di conferenze su «Teoria e prassi della libertà religiosa» promosso dal Centro Culturale «P.M. Vermigli», in collaborazione con l’Ufficio per l’Ecumenismo e il Dialogo interreligioso dell’Arcidiocesi di Lucca e con la Chiesa valdese di Lucca.

Locandina incontro 27 gennaio a Lucca

Dopo aver affrontato, a fine novembre, il tema «Libertà religiosa e protestantesimo», il ciclo di conferenze «Teoria e prassi della libertà religiosa» riprende sabato 27 gennaio con l’incontro «Chiesa cattolica e libertà religiosa».
L’idea di questo ciclo di conferenze è del Centro Culturale «P.M. Vermigli», in collaborazione con l’Ufficio per l’Ecumenismo e il Dialogo interreligioso dell’Arcidiocesi di Lucca e con la Chiesa valdese di Lucca.

Sabato 27 gennaio, l’appuntamaneto è per le ore 17 nella Sala conferenze del Centro M. E. Martini (via s. Andrea 33, Lucca). Introdurrà il dottor Stefano Gagliano, coordinatore scientifico del ciclo «Teoria e prassi della libertà religiosa», modererà don Mauro Lucchesi delegato arcivescovile di Lucca per l’Ecumenismo e il Dialogo interreligioso. Interverrà il professor Riccardo Burigana del Centro Studi per l’Ecumenismo in Italia (che ha sede a Venezia) con una relazione dal titolo: «Dignitatis humanae e poi... nota su libertà religiosa e cammino ecumenico della Chiesa cattolica». A seguire, sarà la volta del professor Pierluigi Consorti (Università di Pisa) che interverrà su «Dignità e libertà umana. Fondamenti e prospettive».

Tutti possono partecipare e ricordiamo che la proposta di questo ciclo di conferenze, che continueranno nei prossimi mesi, tende a realizzare soprattutto un percorso formativo finalizzato all’approfondimento dei temi legati ai diritti fondamentali della persona umana e al rapporto tra Stato e Chiese, con particolare riferimento all’Italia e alle varie confessioni religiose presenti nel nostro Paese. Per quanto riguarda i prossimi appuntamenti: a febbraio il tema sarà «La riflessione ortodossa sull’idea di libertà religiosa»; a marzo «Ebraismo di fronte al problema della libertà religiosa»; ad aprile «Islam e diritti di libertà». Questa però è solo la prima fase del percorso, dedicata alla «teoria» della libertà religiosa. Da maggio a ottobre ci sarà poi la seconda fase dedicata alla «prassi» della libertà religiosa.

Per maggiori informazioni e per conoscere i dettagli dei prossimi incontri, è sempre possibile contattare il Centro Culturale «P.M. Vermigli» alla mail segreteria@centrovermigli.it.

Fonte: Comunicato stampa
«Chiesa cattolica e libertà religiosa», a Lucca intervengono Riccardo Burigana e Pierluigi Consorti
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento