Lucca
stampa

Chiesa di Lucca in lutto, morto don Pietro Biagi. Esequie sabato 3 dicembre a Verciano

Nella serata di giovedì 1 dicembre, presso la Casa del Clero di Lucca, è deceduto don Pietro Biagi all’età di 88 anni. Ha ricevuto l’estrema unzione dall’Arcivescovo ed è stato accompagnato da don Giovanni Romani fino al momento del trapasso, avvenuto in un clima di preghiera e serenità.

don Pietro Biagi

Domani, sabato 3 dicembre, la salma arriverà alla chiesa di Verciano alle ore 10, dove si terrà un breve momento di raccoglimento, poi alle 11 saranno celebrate le esequie presiedute dall’Arcivescovo. Le sue condizioni di salute si erano aggravate da circa un anno, tanto che nella chiesa di Verciano era riuscito a tornare e celebrare messa solo per la Pasqua di quest’anno. Da alcuni mesi abitava, assistito, presso la Casa del Clero. 

Don Pietro era nato a Lido di Camaiore il 15 Settembre 1934. Entrato nel Seminario Arcivescovile di Lucca, dove ha compiuto tutti gli studi, ricevette il diaconato il 20 dicembre 1958 e poi fu ordinato presbitero della diocesi di Lucca il 28 giugno 1959. Nei primi 11 anni di sacerdozio fu cappellano a Massarosa e insegnante di Religione nella locale Scuola Media. Poi il 1° novembre 1971 fu nominato parroco di S. Maria a Colle dove rimase fino al 18 maggio 1997. Subito dopo prese a celebrare nella chiesa di Verciano dove il 9 aprile 2001 divenne ufficialmente parroco, incarico ricoperto quindi per oltre 20 anni.

Era rimasto comunque legato ai suoi parrocchiani, anche negli ultimi tempi segnati da problemi di salute, e fu davvero molto felice di poter celebrar messa a Pasqua nella “sua” Verciano. L’intera comunità diocesana, nel dolore del momento, si unisce alle preghiere e al ricordo affettuoso e di grande riconoscenza dei tanti che lo hanno conosciuto in oltre 60 anni di sacerdozio; infine porge ai familiari di don Pietro le più sentite condoglianze.

Fonte: Comunicato stampa
Chiesa di Lucca in lutto, morto don Pietro Biagi. Esequie sabato 3 dicembre a Verciano
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento