Lucca
stampa

Lucca: inizia l'ottobre missionario straordinario

Il mese missionario straordinario sarà celebrato con numerose attività e iniziative anche dalla Chiesa di Lucca. In particolare, quattro saranno i momenti che scandiranno l’ottobre organizzato e coordinato dal Centro Missionario Diocesano. Attorno a questi quattro momenti ci saranno anche altri appuntamenti ad animare le comunità parrocchiali e il territorio.

Il Centro Missionario Diocesano presenta le iniziative con l'arcivescovo Paolo Giulietti
  • Nuovi cammini di Chiesa per una ecologia integrale

Il primo momento è fissato per sabato 5 ottobre, alle ore 10.30, nel Salone dell’Arcivescovato di Lucca si terrà l’incontro «Nuovi cammini per la Chiesa per una ecologia integrale»: sarà l’occasione per un focus sul Sinodo dell’Amazzonia, per parlare dei popoli che la vivono, delle sfide per una nuova evangelizzazione da parte della Chiesa e dei disastri ambientali che stanno lacerando uno dei più grandi polmoni del mondo. Insieme all’Arcivescovo, mons. Paolo Giulietti, interverranno il Padre sinodale mons. Edson Gabriel, Vescovo di São Gabriel (missionario responsabile della Commissione pastorale della terra in Amazonia).

  • Apertura mese missionario

Il secondo momento, l’avvio ufficiale del mese missionario straordinario, sarà domenica 6 ottobre, per un pomeriggio all’insegna della testimonianza nella città. Alle ore 15 è fissato il ritrovo a Porta Santa Maria (Lucca) per l’iniziativa «Baluardi di speranza: testimonianze di fede e di missione». Dopo la consegna di un simbolo ad ogni partecipante inizierà una «camminata» per la città di Lucca, in ascolto di testimoni che narrano le loro storie di vita e di missione. Prima tappa nella chiesa di San Leonardo in Borghi, dove la Comunità di Sant’Egidio e la Chiesa Valdese affronteranno il tema della disuguaglianza nella mobilità umana e l’esperienza dei corridoi umanitari. Poi nella chiesa di San Pietro Somaldi la Caritas Diocesana di Lucca affronterà la disuguaglianza legata al diritto al cibo. Infine, nella Basilica di San Frediano verrà affrontata la disuguaglianza generata dai conflitti con la testimonianza offerta da una volontaria dell’operazione Colomba, corpo non violento di pace della Comunità Papa Giovanni XXIII. Fuori da ognuna di queste tre chiese ci sarà una postazione artistica sul tema trattato durante la testimonianza ascoltata.
La camminata, poi, proseguirà verso la Cattedrale, dove alle ore 18 ci sarà la solenne celebrazione eucaristica presieduta dall’arcivescovo Paolo Giulietti, che concluderà la giornata di avvio del mese missionario straordinario, ma di fatto aprirà anche il 950° anniversario della Dedicazione della Cattedrale di San Martino, proprio nel giorno della Festa della Dedicazione che cade il 6 ottobre di ogni anno. In tale occasione verrà dato ad ogni operatore pastorale il mandato di evangelizzare nelle proprie comunità.

  • Veglie missionarie nelle tre aree della Diocesi

Il terzo momento sarà celebrato nelle tre aree della diocesi con una veglia missionaria: il 10 ottobre nella chiesa del Varignano a Viareggio, ore 21; il 18 ottobre nella chiesa di San Vito, per Lucca e la Piana, ore 21; il 25 ottobre nel Duomo di Castelnuovo Garfagnana, ore 21.
Ma nelle tre aree della diocesi non ci saranno solo queste occasioni d’incontro e preghiera, perché l’animazione missionaria, a settimane alterne, avverrà tutti i giorni di ottobre con la celebrazione di messe.
In Versilia e nell’entroterra, a Viareggio nella chiesa di S. Rita, prima settimana di ottobre, alle 18; nella chiesa di Torre del Lago, seconda settimana di ottobre, alle 17; nella chiesa di Camaiore, terza settimana di ottobre, alle alle 17; nella chiesa di Massarosa, quarta settimana di ottobre, alle 17.
A Lucca e nella Piana, nella chiesa di S. Anna, prima settimana di ottobre, ore 18; nella chiesa di Marlia, seconda settimana di ottobre, ore 9; nella chiesa di S. Macario in Piano, terza settimana di ottobre, ore 17; nella chiesa di Lammari, quarta settimana di ottobre, ore 17.
In Mediavalle e Garfagnana, nella chiesa di Borgo a Mozzano, prima settimana di ottobre, ore 21; nel Duomo di Castelnuovo, seconda settimana di ottobre, ore 17; nella chiesa di Piazza al Serchio, terza settimana di ottobre, ore 17; nella chiesa di Camporgiano, quarta settimana di ottobre, ore 17.

  • Giornata Missionaria Mondiale

Il quarto momento centrale è domenica 20 ottobre, Giornata Missionaria Mondiale<+tondob>, che sarà accompagnata da animazione e testimonianze nelle singole parrocchie da parte di missionari (laici o religiosi) o di chi ha fatto anche brevi esperienze in terra di missione. Le offerte raccolte durante le messe celebrate in tutta la diocesi in questa domenica saranno per le missioni che la Chiesa universale ha nel mondo.

Altre informazioni
Il Centro Missionario Diocesano (0583 430946, pastoralemissionaria@diocesilucca.it) è a disposizione di persone interessate, famiglie, parrocchie, gruppi, associazioni, movimenti per fornire materiale cartaceo illustrativo del mese missionario straordinario. Inoltre, in chiusura del mese missionario straordinario, dal 28 al 31 ottobre a Sacrofano (Roma), una delegazione del Centro Missionario Diocesano di Lucca parteciperà al Forum dal titolo «La missione fa la Chiesa: battezzati e inviati per la vita nel mondo», un’occasione per confrontarsi sul tema a livello nazionale.

Maggiori info sulla pagina facebook del CDM di Lucca:
https://www.facebook.com/Centro-Missionario-Diocesano-di-Lucca-125085152223270/

Fonte: Comunicato stampa
Lucca: inizia l'ottobre missionario straordinario
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento