Lucca
stampa

Lucca: nasce l'associazione "Sui Passi di Puccini", primo appuntamento domenica 5 luglio a Chiatri

A Lucca è nata una nuova Associazione denominata "Sui passi di Puccini", con sede nei locali parrocchiali di S. Macario in Piano.

Lucca: nasce l'associazione "Sui Passi di Puccini",  primo appuntamento domenica 5 luglio a Chiatri

Lo scorso anno, organizzata dalla Comunità parrocchiale e con la direzione artistica di Manuel Del Ghingaro e Carlo Vitacolonna, si è svolta una rassegna di concerti proprio con la denominazione "Sui Passi di Puccini". "Durante l’inverno, dopo quell’esperienza piena di successi, è maturata sempre più l’idea di far nascere un’associazione" recita una nota della neonata realtà, "Sui Passi di Puccini è un'associazione musicale senza scopo di lucro di ispirazione cristiana legata alla Comunità parrocchiale che, grazie anche al parroco don Marek Roman Labuc, è sempre attenta e disponibile quando sono i giovani a sostenere e promuovere le iniziative".

L'associazione ci tiene a sottolineare due aspetti: "la maggior parte dei Soci Fondatori che poi compongono anche il primo Consiglio Direttivo sono giovani: su 9 consiglieri, 5 hanno meno di 30 anni; e le donne che sono presenti nel Consiglio sono la maggioranza: 6 su 9".

Sui Passi di Puccini parte con delle buone intenzioni e sta già organizzando gli eventi per la rassegna estiva 2020, ovviamente nel rispetto delle normative di igiene e sicurezza dovute al Covid-19.

Primo appuntamento (foto locandina) domenica 5 luglio sul piazzale della Chiesa di Chiatri alle 21.15 con "La Bohème di Giacomo Puccini. I segreti della drammaturgia musicale".

Fonte: Comunicato stampa
Lucca: nasce l'associazione "Sui Passi di Puccini", primo appuntamento domenica 5 luglio a Chiatri
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento