Lucca
stampa

Verso la Giornata mondiale dei poveri, a Lucca anche la presentazione online della "Fratelli Tutti" con suor Alessandra Smerilli

Anche l'Arcidiocesi di Lucca si appresta a celebrare, domenica 15 novembre, la IV Giornata Mondiale dei Poveri. Pur con i limiti della contingenza presente, dovuti alla pandemia in corso, saranno offerti a tutta la cittadinanza alcuni segni di condivisione fin da venerdì 13 novembre.

Verso la Giornata mondiale dei poveri, a Lucca anche la presentazione online della "Fratelli Tutti" con suor Alessandra Smerilli

«Il titolo della Giornata e del messaggio di Papa Francesco è “Tendi la mano al povero” (Siracide 7,32), si tratta» commenta Donatella Turri direttrice di Caritas Diocesana Lucca, «di un invito all’impegno diretto di chiunque si sente partecipe della stessa sorte e alla riflessione sul senso di vulnerabilità che le nostre comunità stanno sperimentando, perché esso si trasformi in desiderio di prossimità e di autentica misericordia».

Ecco i segni di condivisione:

Il primo è social e riserverà molte sorprese: tra venerdì 13 e sabato 14 si terrà una «24 ore di prossimità» sulla pagina facebook “Caritas Diocesana Lucca” per raccontare la città fragile, la città che resiste. I vari post resteranno sulla pagina e potranno essere visti in ogni momento. In contemporanea sul sito www.caritaslucca.it sarà presentata «Questo non è…», mostra fotografica di Matteo Fenili.

Altri due segni poi sono: una veglia di preghiera presieduta dall’arcivescovo Paolo Giulietti, con posti limitati e nel rispetto dei protocolli anticontagio, che si terrà venerdì 13 novembre alle ore 18 nella chiesa di San Michele in Foro a Lucca (segnalare la propria presenza su: https://www.diocesilucca.it/sistemamesse/tendi-la-tua-mano-al-povero/; considerate le limitazioni vigenti negli spostamenti è prevista la diretta della veglia sulla pagina facebook “Caritas Diocesana Lucca”). Invece solo in diretta streaming, sempre venerdì 13 novembre ma alle 21, su Zoom (https://us02web.zoom.us/j/7621939211?pwd=TXdMTlpvODV6TXphTHJiQjczWWN2QT09)  e sul canale youtube dell’Arcidiocesi (https://www.youtube.com/channel/UCfQm6DfCaLquHleCRJXTOLw), si terrà la presentazione dell’Enciclica di Papa Francesco «Fratelli Tutti» con suor Alessandra Smerilli, consigliera per l’economia presso il Consiglio di Stato Vaticano. Interverranno anche l’arcivescovo di Lucca Paolo Giulietti e la direttrice di Caritas Diocesana Lucca Donatella Turri.

Infine ultimo e importante segno: domenica 15 novembre, Giornata Mondiale dei Poveri, tutti i parroci e i rettori di chiese sono invitati a presentare la Giornata e a diffondere il relativo messaggio pontificio. In particolare alla chiesa parrocchiale di San Vito a Lucca, la messa delle ore 11 sarà presieduta dall’arcivescovo Paolo Giulietti. Al termine, senza alcuna particolare inaugurazione, sarà presentata alla comunità la nuova bottega di vicinato solidale «ConVito» che consentirà, anche a chi si trova a dover chiedere un aiuto alimentare, una maggiore possibilità di scelta e di dignità.

Per l’occasione si annuncia anche che venerdì 27 novembre, ore 17, in diretta sul canale YouTube dell’Arcidiocesi di Lucca ci sarà la presentazione di «Vicinissimi, a portata di mano» rapporto 2020 sulle povertà e le risorse dell’Arcidiocesi di Lucca. Inoltre venerdì 18 dicembre, ore 17, sempre in diretta sullo stesso canale YouTube, presentazione del Primo Rapporto sull’economia civile nella provincia di Lucca, a cura del Tavolo dell’economia civile lucchese.

Fonte: Comunicato stampa
Verso la Giornata mondiale dei poveri, a Lucca anche la presentazione online della "Fratelli Tutti" con suor Alessandra Smerilli
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento