Pisa
stampa

Gello, ecco i nuovi locali parrocchiali e una casa per famiglie senza tetto

Domenica 15 maggio l'inaugurazione

Gello, ecco i nuovi locali parrocchiali e una casa per famiglie senza tetto

La comunità di Gello in festa: domenica 15 maggio l'arcivescovo Giovanni Paolo Benotto, il direttore della Caritas diocesana don Emanuele Morelli ed il primo cittadino del comune di San Giuliano Terme Paolo Panattoni inaugureranno i nuovi locali parrocchiali e la «Casa di Alessandro».
Si sono infatti conclusi i lavori di restauro e risanamento conservativo del complesso parrocchiale (chiesa, canonica e campanile), del salone polifunzionale e dei locali adiacenti. Lavori finanziati dalla diocesi di  Pisa, dalla Conferenza episcopale italiana (CEI) con il contributo 8x1000, dalla Fondazione Cassa di risparmio di Pisa, dal comune di San Giuliano Terme e dalla Caritas diocesana.
Visibilmente soddisfatto don Tomasz Grzywacz, amministratore parrocchiale di Gello: «Finalmente la comunità parrocchiale ed il paese tutto potranno godere di questi spazi».
Quella che si svolgerà domenica prossima è una festa attesa da tempo. I muratori cominciarono a bazzicare i locali della parrocchia di Gello già nel Duemila, per mettere in sicurezza una parte dell'area.
I lavori furono poi interrotti fino al 2007, quando, grazie a nuovi finanziamenti, furono ripresi. Nel 2009, poi, è cominciato anche il restauro della «Casa di Alessandro», un appartamento adiacente alla antica cappella dedicata alla Assunta, nel cuore del paese. Inagibile per anni, è stato recuperato e destinato all'accoglienza temporanea di persone rimasti senza casa.
Il nome, Alessandro, è quello «di una persona della nostra parrocchia i cui problemi erano più grandi della nostra capacità di aiuto - ricorda don Tomasz: abbiamo voluto chiamare così quell'alloggio per ricordarci che dietro a tutte le traversie e le difficoltà ci sono persone con la loro vita».
A febbraio di quest'anno, la «Casa di Alessandro» ha accolto una famiglia: la comunità parrocchiale di Gello ha offerto ad essa una soluzione temporanea, disposta a sostenerla e ad accompagnarla verso una progressiva autonomia.

Gello, ecco i nuovi locali parrocchiali e una casa per famiglie senza tetto
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento