Pisa
stampa

NATO ANCHE A PISA IL FORUM DELLE ASSOCIAZIONI FAMILIARI

Presidente è Uberto Frondoni (Centro di aiuto alla vita di Pisa)

NATO ANCHE A PISA IL FORUM DELLE ASSOCIAZIONI FAMILIARI

Si è costituito anche a Pisa il Forum delle associazioni familiari. Ne è presidente Uberto Frondoni, agronomo, 53 anni, da 25 sposato con Alessandra Benvenuti, insegnante e direttrice del Consultorio familiare Ucipem di Pisa; e padre di Lorenzo, Irene ed Adriano.
Otto le associazioni che hanno «fondato» il Forum. Sono l'Associazione nazionale famiglie numerose (tel. 348.8960565, e-mail: pisa1@famiglienumerose.org), il Movimento cristiano lavoratori (a Pisa in piazza della Fornace, tel. 335.7815620, e-mail: a.tomasi@iet.unipi.it); l'associazione «Scienza e Vita di Pisa e Livorno» con sede legale a Pisa in via San Martino 51 (presidente l'avvocato Arduino Aldo Ciappi telefono 050-26205); il Consultorio familiare prematrimoniale e matrimoniale Ucipem con sede in piazza Giuseppe Toniolo 4, telefono 050. 29168; il Centro di aiuto alla vita (a Pisa si trova in via Diotisalvi n. 11 e risponde al numero di telefono 050. 553500); l' Associazione diocesana di Azione Cattolica, con sede in piazza Arcivescovado 18, telefono 050-551138; l'associazione «Il Pellicano» di Pisa, con sede in via Diotisalvi 11 (tel. 348 5160160, e-mail: info@associazioneilpellicano.it). Infine le Acli provinciali di Pisa con sede in via Francesco da Buti 20 (telefono 050 - 913133, e-mail: segreteria@aclipisa.it).
La sede del Forum è in via Livornese 120/C, 56122 Pisa. (e-mail: forumfamigliepisa@gmail.it ).
Il consiglio direttivo è costituito, oltre che da Uberto Frondoni ( Centro Aiuto alla Vita), dal vicepresidente Paolo Puglisi (Associazione famiglie numerose), dal segretario Chiara Federici (associazione «Il Pellicano») e dal tesoriere Elena Pampana (Acli).
«A Pisa - ricorda Uberto Frondoni - alcuni anni fa esisteva un “tavolo delle associazioni per la famiglia e la vita”: un tavolo che per il suo carattere informale, aveva difficoltà ad interloquire con le istituzioni. Da qui l'idea di configurarsi come associazione di associazioni: il Forum delle famiglie della provincia di Pisa, appunto».
Una Onlus, autonoma, apartitica. «Otto sono le associazioni fondatrici. Ma il forum è aperto al contributo di nuove associazioni che condividano il patto associativo elaborato dal Forum nazionale».
Quali compiti si è dato?
«I nostri punti di riferimento sono gli articoli 29, 30 e 31 della Costituzione Italiana e la Carta dei diritti della Famiglia della Santa Sede (scaricabile dal sito web http://www.vatican.va/roman_curia/pontifical_councils/family/documents/rc_pc_family_doc_19831022_family-rights_it.html). Le finalità del neo-nato Forum sono così riassumibili: la promozione e la salvaguardia dei valori della famiglia, come “società naturale fondata sul matrimonio” (Costituzione Italiana), mediante il coordinamento tra le associazioni e gli organismi che ne fanno parte, nel rispetto della loro identità e della loro autonomia. La promozione della partecipazione attiva e responsabile delle famiglie alla vita culturale, sociale e politica della provincia di Pisa; la promozione di adeguate politiche familiari che tutelino e sostengano le funzioni della famiglia e dei suoi diritti, secondo quanto indicato dalla «Carta dei Diritti della Famiglia».

NATO ANCHE A PISA IL FORUM DELLE ASSOCIAZIONI FAMILIARI
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento