Prato
stampa

Il vescovo Agostinelli: Parlare di cammino fatto insieme è il sogno della Chiesa del Concilio

Benvenuto, Papa Francesco!

Il primo commento, il Vescovo Agostinelli lo ha pronunciato a caldo, la sera del 13 marzo, subito dopo l’elezione del nuovo Papa: «Lo Spirito Santo – ha detto allora – ci ha donato questo Papa e ringraziamo Dio per questo dono. Il Santo Padre ha scelto il nome di Francesco, un nome singolare, è la prima volta. Sappiamo tutti quanto questo nome per la storia della Chiesa sia benemerito. Siamo contenti che Francesco torni a essere presente attivamente nella persona del Papa all’interno della Chiesa di oggi». Dal numero 12 del 24 marzo 2013.

Benvenuto, Papa Francesco!

Il 19 marzo, giorno dell’inizio del ministero petrino di Papa Bergoglio, il Vescovo Agostinelli intervenendo alla nuova trasmissione di Tv Prato «Intorno alle nove» ha detto ancora: «Sono rimasto sorpreso dalla sua immediatezza, dalla sua semplicità, da come si rapporta con la gente, fin da quando si è presentato con un semplice "buonasera". Si fa comprendere quando parla, e questo ha attirato attenzione e simpatia. Non solo nei credenti, ma anche nei lontani dalla fede. È nata un’attesa in tutti». «Il presentarsi come vescovo di Roma e il parlare di cammino fatto insieme instaurerà un clima nuovo», ha detto ancora Agostinelli. «È il sogno di condivisione che ci siamo portati dietro fin dalla nostra giovinezza, dal Concilio. E la concretizzazione di questo sogno è il frutto non solo di questo Papa, ma anche di chi ha lavorato prima». «Il ritorno all’essenzialità della Chiesa è quello che aspetta davvero la gente», ha commentato ancora il Vescovo. «La scelta per i poveri è preferenziale e radicale. Mi auguro anche io con l’anelito di Papa Francesco una Chiesa povera e per i poveri. Dobbiamo convertire cuore e anima e tutto il resto verrà da sé». Agostinelli ha raccontato poi di aver sentito Domenico Giani, il capo della gendarmeria vaticana, uno dei suoi ragazzi alla parrocchia del Sacro Cuore di Arezzo: «Certo, è un po’ preoccupato per gli slanci di questo Papa fra la gente, che mettono un po’ in difficoltà la sicurezza; ma mi ha confermato come Papa Francesco sia un sant’uomo, pieno di pietà».

Benvenuto, Papa Francesco!
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento