Appuntamenti

Appuntamenti stampa

Domenica 25 luglio, alle 21,25, concerto dell'Orchestre des jeunes de la Mèditerranée, nello splendido scenario dell'abbazia di San Galgano, per l'ottava edizione del Festival di Chiusdino, organizzato dal Comune di Chiusdino e l'associazione Musicale Coro di Vico Alto di Siena e che proseguirà fino a domenica 22 agosto.

Si apre il 30 luglio a Montepulciano (Si) il XXIX Cantiere Internazionale d'Arte, “La voce umana – vite, passioni e percorsi musicali del Novecento”, che andrà avanti fino all'8 agosto 2004. La rassegna musicale fondata da Hans Werner Henze, per mano del nuovo Direttore Artistico e Musicale, il direttore d'orchestra britannico Jan Latham-Koenig, si presenta in una veste tutta nuova sia dal punto di vista organizzativo che dal punto di vista artistico, con un programma ricco di proposte insolite e di rarità, in linea con la tradizione sperimentale del Cantiere.

Il Festival Suoni e Colori in Toscana (26 agosto - 12 settembre), giunge nel 2004 alla sua XV° edizione, accompagnato dalla VIII° edizione del Premio Presidente della Repubblica conferito ad una personalità distintasi in campo artistico-musicale. Diretto da Maurizio Ceccanti, prevede quest'anno 9 appuntamenti di prestigio nella campagna di Rignano sull'Arno e di Bagno a Ripoli.

Torna anche quest'anno la rassegna musicale «Pievi e Castelli in Musica», giunta alla XVII edizione, che si svolgerà in tutti i comuni del Casentino fino all'11 settembre 2004, con la direzione artistica di Maurizio Gatteschi, organizzata dalla Provincia di Arezzo, dalla Comunità Montana del Casentino e dai Comuni della vallata.

Venerdì 23 luglio ha inizio la 50ª edizione del Festival Puccini con la rappresentazione di Madama Butterfly (repliche 1, 7, 13 e 20 agosto). Sabato 24 segue la prima di Tosca (repliche 30 luglio e 3 e 11 agosto) e sabato 31 la prima di Turandot (repliche 8, 14 e 21 agosto). In tutto tredici rappresentazioni fino al 20 agosto. Di particolare interesse l'allestimento di «Madama Butterfly».

Sarà Bertoldo l'edizione 2004 del Bruscello di Montepulciano che andrà in scena sul Sagrato della Cattedrale nella suggestiva Piazza Grande di Montepulciano (Siena) il 12-13-14-15 agosto con inizio alle 21,30. Lo spettacolo, in tre atti, che vedrà impegnati 19 attori e oltre cento comparse, è stato presentato alle Giubbe Rosse di Firenze, lo storico locale che si affaccia su Piazza Repubblica.

«Il '900», questo il titolo, ma anche l'argomento, della 19ª edizione di Effetto Venezia. Una manifestazione ambientata per le vie suggestive del quartiere Venezia, il più antico di Livorno, fatto di canali navigabili e palazzi settecenteschi. Durante la festa verranno ripercorse le tappe più significative del XX secolo con le sue profonde trasformazioni urbanistiche e sociali. Le persone potranno assistere a spettacoli, mostre di pittura e scultura, gustare piatti tipici e fare acquisti sulle bancarelle o nei negozi aperti tutta la sera, ma anche passeggiare per le vie del quartiere, nei cortili e nelle piazze dove trovano spazio le varie iniziative.

Il Petilia Festival è la manifestazione il cui slogan: "L'incanto dei luoghi, il vino, la musica" da alcuni anni accompagna un territorio che cresce, le colline maremmane. Quest'anno, con l'entrata dei produttori in maniera attiva nell'organizzazione, diviene: "Petilia Wine Festival 2004", proponendo un programma che accentua il rapporto, che a Pitigliano è concreto e profondo, tra cultura, prodotti tipici ed arte. La manifestazione di quest'anno nella sua struttura ben rappresenta la vitalità umana, associativa e dell'impresa locale. L'integrazione tra le risorse umane e quelle territoriali ha consentito di costruire uno straordinario prodotto culturale che caratterizzerà l'estate pitiglianese.