Appuntamenti
stampa

Cosa c'è in Toscana (14-22 gennaio)

Ecco i principali eventi gastronomici e turistici di questa settimana nelle località della nostra regione.

Parole chiave: sagre (271), fiere (236), rassegne (230), mercati (241), mostre (247)
Cosa c'è in Toscana (14-22 gennaio)

Sagra delle Frittelle
Anche quest’anno non è carnevale senza le storiche frittelle di San Donato in Collina (FI). Per ben tre mesi, dal 14 gennaio al 26 marzo, l’appuntamento sarà, come da tradizione, con le gustose frittelle preparate secondo le antiche ricette ormai da oltre trent’anni. Ingredienti essenziali per la riuscita delle frittelle sono: riso, latte, zucchero, arancia e volendo l’uvetta. La sagra delle frittelle è aperta: sabato (dalle 10 alle 19) e domenica (dalle 8.30 alle 19).

Oggi Sposi Livorno
Sabato 14 e domenica 15 gennaio all’interno del Grand Hotel Palazzo di Livorno torna oggi Sposi che da quest’anno diventa Salotto Sposi. Accolte nei «salottini» degli espositori, le coppie verranno consigliate per le loro esigenze, dal fotografo alle bomboniere.

Sagra del Neccio
Domenica 15 gennaio a Migliana di Cantagallo (PO) si terrà la Sagra del Neccio. Una delle prime sagre dell’anno dedicata alle squisite crêpe di farina di castagne dette appunto necci. Negli stand della Pro loco, aperti nel pomeriggio, si potranno gustare i necci, cotti come da tradizione nelle tipiche piastre di ferro, farciti di ricotta o Nutella. Si segnala inoltre anche la presenza di un mercatino.

Mercatino dell’antiquariato e dell’arte del creare
Domenica 15 gennaio a San Giovanni Valdarno (AR) doppio appuntamento con il Mercatino dell’antiquariato (nei Larghi circostanti Palazzo d’Arnolfo) e dell’arte del creare (in via Garibaldi): un vero e proprio bazar in cui curiosare alla ricerca di piccole gemme dimenticate.

Free Market
Appuntamento domenica 15 gennaio in piazza della Sala a Pistoia con Free Market, il mercato specializzato in artigianato ed oggettistica a carattere creativo nel centro storico della città. Tante le occasioni per trovare idee per arredamento o regali.

Fierucolina d’inverno
Domenica 15 gennaio torna la tradizionale fiera dei prodotti dell’agricoltura biologica su piccola scala, dell’artigianato manuale e della vita vernacolare in piazza Santo Spirito a Firenze. Un appuntamento classico per cittadini e turisti.

Firenze Comics
A ospitare la prima edizione del Firenze Comics sarà la discoteca MDA, polo fieristico di 3000 mq. La MDA si trova a 500 metri dall’uscita dell’autostrada A1 di Calenzano, in direzione Sesto Fiorentino in via Vittorio Emanuele, 41. Dal 19 al 22 gennaio tantissimi stand dedicati a fumetti, giochi da tavolo, giochi di ruolo, giochi di carte, videogiochi, film e serie tv, durante la fiera saranno organizzate serate danzanti a tema Comics & Game con dj, cantanti e band. Inoltre, ci saranno presentazioni di nuove pubblicazioni si potrà partecipare ai workshop per imparare a disegnare, guardare proiezioni di film e ascoltare i/partecipare ai dibattiti sul fumetto.

Birraio dell’Anno
Dal 20 al 22 gennaio a Firenze si terrà l’8° edizione di Birraio dell’Anno, premio nazionale dedicato alla birra artigianale. Per tre giorni il capoluogo toscano ospiterà i migliori birrifici del Belpaese, per la gioia di chi ama questa bevanda. Il programma di Birraio dell’Anno prevede la possibilità di scegliere tra le 100 birre alla spina proposte. Uno spazio vendita permetterà di acquistare le migliori birre artigianali e nel corso della manifestazione non mancherà l’occasione di mangiare grazie a 6 cucine di strada per lo street food. Il festival si concluderà dopo aver decretato il vincitore dell’edizione 2017. Birraio dell’Anno è un premio organizzato da Fermento Birra in collaborazione con i birrifici che parteciperanno. La tre giorni si terrà al Teatro ObiHall di Firenze.

Palio di Buti
Fino al 22 gennaio a Buti (PI) si terranno le celebrazioni dell’omonimo Palio delle Contrade. Nella cittadina toscana una serie di eventi tradizionali culminerà con la sfida tra i fantini delle sette antiche contrade. Buti, insomma, in questi giorni farà un tuffo nel passato per tornare nelle atmosfere cavalleresche del Seicento. Il programma del Palio di Buti entrerà nel vivo sabato 14 gennaio con una cena itinerante per le strade di Buti. Il giorno successivo sarà la volta di altri riti come la Riconsegna del Santo e l'Estrazione delle batterie. Sabato 21 gennaio ci sarà la presentazione dei fantini in Piazza Garibaldi. La giornata clou sarà domenica 22 gennaio con una rievocazione storica con sfilata folkloristica e a seguire ci saranno la Benedizione dei cavalli e l'Investitura dei Fantini, mentre al pomeriggio si correrà il Palio delle Contrade di Buti lungo la strada principale del pese. Il Palio di Buti è uno dei tornei cavallereschi più antichi d’Italia: le prime edizioni si tennero infatti nel XVII secolo. La sfida si consuma ogni anno la prima domenica dal 17 gennaio, giorno in cui si celebra Sant’Antonio Abate.

Beautiful Sposi
A Beatiful Sposi le coppie di futuri sposi potranno organizzare il loro matrimonio semplicemente visitando la fiera e confrontando tutte le soluzioni e i migliori servizi che esistono in questo momento sul mercato. Appuntamento al Gran Teatro Puccini di Viareggio (LU) il 21 e 22 gennaio. Per l’edizione 2017 sono in programma elettrizzanti novità che renderanno Beautiful Sposi ancor più interessante e piacevole, per il pubblico proveniente da ogni parte della Toscana e dalle regioni limitrofe.

Cosa c'è in Toscana (14-22 gennaio)
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento