Appuntamenti
stampa

Cosa c'è in Toscana (24 aprile-1 maggio)

I principali eventi turistici ed enogastronomici nelle località toscane.

Parole chiave: sagre (310), fiere (276), mercati (281), rassegne (261)
Artigianato in piazza

Sagra del Carciofo
A Riotorto di Piombino (LI) si terrà da mercoledì 24 aprile a domenica 5 maggio (con la sola esclusione di lunedì 29 aprile e giovedì 2 maggio) la 50° Sagra del Carciofo. Tra i primi ricordiamo i tortelli al ragù ed ai carciofi, le lasagne con i carciofi e le penne ai carciofi, al ragù ed all’arrabbiata.

Sagra del Cinghiale
Nei giorni 24-25-26-27-28 aprile, 30 aprile e primo maggio, 3-4-5 maggio si terrà la 38° Sagra del Cinghiale a Chiocchio di Greve in Chianti (FI). Il piatto forte della sagra sarà ovviamente la carne di cinghiale cotta alla brace. Tra le specialità i primi al cinghiale, mentre tra i secondi il cinghiale in umido insieme all'arrosto e alla bistecca di cinghiale.

Sagra del Baccello
Si svolgerà a Pomaia di Santa Luce (PI) la 40° Sagra del Baccello. L'evento quest'anno è previsto nei giorni 24-25, 27-28, 30 aprile e 1° maggio. La sagra propone pappardelle al cinghiale, bistecche di maiale e di manzo, carne alla brace, stufato di baccelli e baccelli freschi da abbinare al pecorino o al formaggio “baccellone”.

Sagra del Baccello e del Carciofo Samminiatese fritto
Si terrà a La Serra di San Miniato (PI) la 23° Sagra del Baccello e la 5° Sagra del Carciofo Samminiatese fritto. I due eventi, previsti giovedì 25, venerdì 26, sabato 27, domenica 28 aprile e mercoledì 1° maggio, saranno accompagnati dalla 12° Mostra dell'Artigianato. Il menù sarà a base di baccelli come da tradizione accompagnati con i classici affettati misti e il pecorino, carciofi fritti e altri piatti tipici locali come i crostini toscani e la zuppa di cavolo.

La Raviolata
A Pelago (FI) giovedì 25, sabato 27 e domenica 28 aprile si terrà La Raviolata, sagra dedicata al raviolo toscano. Per tre giorni i volontari offriranno tanti buoni prodotti della tavola locale, oltre ai caratteristici ravioli alle erbe di campo.

Sagra del Cinghiale e della Pizza
Già tutto pronto a Pontassieve (FI) per la 21° Sagra del Cinghiale e della Pizza. L'evento coprirà l'arco di due settimane da venerdì 26 a domenica 28 aprile e da martedì 30 aprile a domenica 5 maggio. Il menù sarà a base di cinghiale: antipasto, tortelli, pappardelle, polenta, cinghiale fritto e in umido e la pizza.

Notte Fragolosa
Sabato 27 aprile a Terricciola (PI) si terrà la Notte Fragolosa, evento dedicato alle prelibatezze della filiera corta. Nel centro storico specialità a base di fragola. Nel corso della serata street food, mercatini, eventi artistici e musica di tutti i generi.

Enolia
Sabato 27 e domenica 28 aprile a Seravezza (LU) si terrà la 20° edizione di Enolia, la rassegna dedicata all’olio extravergine d’oliva e alle prelibatezze italiane. Il programma di Enolia prevede degustazioni ed eventi culturali legati al territorio presso il Palazzo Mediceo e il centro storico.

Carciofo Pride
Presso la Zona Blu di Venturina Terme a Campiglia Marittima (LI) domenica 28 aprile si svolgerà la sesta edizione di Carciofo Pride dove spiccherà il locale carciofo fritto. Tanti gli stand gastronomici, una corsa non competitiva, musica e dj set.

Mercatino francese Belle Époque
Ritorna in piazza della Santissima Annunziata a Firenze il mercatino francese Belle Époque. Fino a domenica 28 aprile casette in legno dai colori pastello con le scritte in stile liberty ospiteranno pane appena sfornato e croissant, biscotti e cioccolatini, miele e marmellate, formaggi e salumeria, spezie e vini, ostriche e champagne ma anche saponi profumati, articoli per la tavola, prodotti tessili ed accessori per la casa e la persona.

Festa dei Santi di Capalle

Domenica 28 aprile a Capalle di Campi Bisenzio (FI) si svolgerà la 22° Rievocazione Medievale della Festa dei Santi di Capalle. La manifestazione prevede alle 15 la sfilata del corteo storico e per tutto il pomeriggio animazione medievale con musici sbandieratori, armigeri, mangiatori di fuoco, trampolieri e riproduzione di antichi mestieri medievali.

Sagra del Ciambellino
Nella giornata di domenica 28 aprile a Rigomagno di Sinalunga (SI) si terrà la 51° Sagra del Ciambellino, dolce tipico della Valdichiana senese e aretina, che si celebra la Domenica in Albis. Sagra storica, la cui prima edizione risale al 1968, dedicata al dolce che può essere gustato inzuppato nel vinsanto oppure nel caffellatte o anche nel cappuccino.

Sagra del Baccalà Norvegese
Ad Anchiano di Borgo a Mozzano (LU) il 1° maggio si terrà la 50° Sagra del Baccalà Norvegese. L'evento nasce dal tradizionale gemellaggio del paese lucchese con la città di Ålesund, in Norvegia, famosa appunto per la produzione di baccalà.

Effetto Trippa
Mercoledì 1° maggio a Volterra (PI), sia in Borgo San Giusto che nel piazzale XXV Aprile si svolgerà Effetto Trippa. Fin dal primo mattino sarà possibile degustare trippa, baccelli, pecorino e spalla.

Sagra del Prosciutto e dei Baccelli
Torna nel comune di Peccioli (PI) la tradizionale Sagra del Prosciutto e Baccelli, giunta alla sua 22° edizione. Si tratta di un evento “itinerante”, dato che saranno due le sedi. Se nei giorni 25 e primo maggio la sagra si terrà in località La Fila, per la giornata conclusiva, quella di domenica 5 maggio, l'evento si sposterà in località Le Serre.

Cosa c'è in Toscana (24 aprile-1 maggio)
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento