Appuntamenti
stampa

Dal n. 31 del 7 settembre 2003

Cosa c'è in Toscana (6-14 settembre 2003)

Giostra del Saracino
Ad Arezzo questa domenica 7 settembre si tiene la 106.ma edizione della Giostra del Saracino dedicata ad Andrea Cesalpino. I primi documenti risalgono al 1535 dove si parla di un gioco di cavalieri. Mai il territorio di Arezzo fu invaso o minacciato da eserciti musulmani eppure il saracino abbronzato ed accigliato pare realmente un fedele di Allah che lotta contro i crociati. Al mattino l'araldo percorre le strade e da lettura del «bando di sfida» e chiede ai cittadini di radunarsi in cattedrale per la solenne benedizione. Nel pomeriggio in piazza Vasari la disfida con due rappresentanti per ognuno dei quattro quartieri. Ogni circoscrizione ha a disposizione due carriere durante le quali il giostratore a cavallo deve colpire il bersaglio senza subire la punizione dal «mazzafusto» attaccato al saracino.

Palio degli arcieri
Questa domenica, 7 settembre, in piazza Mazzini a Pescia (Pt) i rioni Ferraia, Santa Maria, San Michele e San Francesco danno vita al «Palio degli Arcieri». Al mattinole prove del tiro con l'arco mentre al pomeriggio ciorca cinquecento figuranti sfilano per il paese raggiungendo piazza Mazzini, detta anche piazza Grande. Ogni rione dispone di quattro arcieriche devono colpire il paglione, il quale ha un diametro di 120 centimetri e che è posto a 25 metri dalla pedana di tiro. La gara si svolge su tre serie di tre frece per ogni arciere che le quattro squadre devono tirare contemporaneamente e, ad ogni serie si cambia il paglione che ha un centro sempre più piccolo.

La Rificolona a Firenze
La Basilica della SS. Annunziata a Firenze è dedicata al culto della madre di Gesù che si festeggia l'otto settembre. Anticamente i contadini partivano molto presto, nel cuore della notte, per partecipare alle celebrazioni religiose. Riempivano cesti e fagotti con i propdotti della tera che potevano far gola ai fiorentini: frutti, formaggi ed oggetti d'artigianato e si facevano luce nella notte con una torcia o un lampioncino, una candela con un involucro di carta fine, il tutto attaccato ad un bastone e le «rificolone» divennero presto il bersaglio preferito dei ragazzi che tentavano di distruggerle per dispetto.

Pietra lavorata a Strada in Casentino
In corso nel centro storico di Strada in Casentino (Ar) fino al 7 settembre la «Mostra della Pietra Lavorata», giunta alla dodicesima edizione. Grande spazio alle scuole che lavorano la pietra, sono presenti le Accademie di Belle Arti di Carrara, Firenze, Bologna e Brera ma anche tanti artigiani che mettono in mostra e vendono i propri oggetti.

Fiera del Cacio
Nell'800 Carlo Magno viaggia verso Roma dove Papa Leone III lo incoronerà Imperatore del Sacro Romano Impero. Fermatosi a Pienza (allora Corsignano), in provincia di Siena, per mangiare, assaporò il formaggio pecorino del luogo che Carlo Magno gradì molto e ne prese qualche forma da portare con sé in viaggio. Da allora ogni prima domenica di settembre, quest'anno il 7, si svolge a Pienza la «Fiera del Cacio» ed il gioco del «cacio al fuso» che tramanda uno dei passatempi antichi di contadini e pastori della zona.

Corteggio storico a Prato
In occasione della Natività della Vergine, lunedì 8 settembre, a Prato si svolge il «Corteggio Storico». Al centro non un unico gioco ma una serie di manifestazioni tra le quali le esibizioni di tiro con la balestra, giochi di bandiere e sfilate di gruppi in costume con 600 figuranti. Istituito nel 1931 al Corteggio si unisce la celebrazione plurisecolare dell'esposizione della Cintola della Madonna dal pulpito della Cattedrale di Prato.

Palio del Diotto a Scarperia
La Repubblica Fiorentina fondò Scarperia nel 1306 e la tradizione vuole che il giorno fosse «il dì otto» del mese di settembre, per associare la data alla Natività della Madonna. Dal 1953 ogni otto settembre a Scarperia (Fi) si svolgono i 5 giochi del palio (lancio dei coltelli, corsa delle bigonce, tiro alla fune, corsa sui mattoni e palo della cuccagna) con rievocazioni storiche che richiamano atmosfere rinascimentali.

Festa di S. Celestina a San Marcello Pistoiese
In seguito ad una visita dei fratelli Montgolfier a San Marcello (Pt), nella seconda metà del '700, in paese lunedì 8 settembre si procede al lancio della mongolfiera che si dice sia la copia della prima lanciata nel cielo francese nel 1783. Tutti riuniti in piazza Matteotti, che ospita anche la Fiera di Santa Celestina, per il lancio previsto alle 17.30. Alle 18.30 la Tombola, alle 21 musica ed alle 23 i fuochi d'artificio.

Fiere, feste e sagre
Questa domenica 7 settembre a Carraia di Calenzano (Fi) «Fiera del cavallo». A Cana di Roccalbegna (Gr) «Sagra dell'acqua cotta». All'Abetone (Pt) «Fiera dell'antiquariato». A Casole d'Elsa (Si) «Sagra del Fungo». A Chiusdino (Si) «Sagra del dolce». Dal 7 al 22 a Colle di Val d'Elsa (Si) «Mostra del Cristallo». Dall'8 al 14 a Bucine (Pi) «Sagra della lumaca». Dal 9 all'11 ad Arezzo «Fiera del mestolo». Dal 13 al 15 a Certaldo (Fi) «Sagra della bistecca col fungo». Il 13 ed il 14 a Collinaia di Livorno «Festa dell'uva». Domenica 14 a Monte San Savino (Ar) «Sagra della Porchetta». A Volpigliano di Massa «Fiera della Madonna delle Grazie».

Mostre e mercatini
Questa domenica, 7 settembre, in p.za Vittorio Veneto a Sesto Fiorentino (Fi) «Sesto Antiquaria». A Marina di Grosseto «Antichi mestieri». Sabato 13 e domenica 14 in via Santa Maria a Pisa «Mostra mercato dell'antiquariato». Domenica 14 a Suvereto (Li) «Mercato dei prodotti tipici». Ad Altopascio (Lu) «Mercato delle cose usate». Ad Asciano (Si) «Mercatino delle crete».

Fabbri in gara a Stia
Dal 4 al 7 settembre 2003 si tiene a Stia la XV Biennale Europea d'Arte Fabbrile, rassegna dell'Artigianato del ferro battuto. Accanto alla mostra mercato (Palagio Fiorentino) ed al concorso internazionale di disegno e progettazione, la novità assoluta sarà il 1° Campionato del Mondo di Forgiatura che vedrà in gara in piazza Tanucci fabbri provenienti dai cinque continenti per la conquista del titolo iridato sia individuale che a squadre (venerdì e sabato 8-20, Palazzo Comunale). Il tema assegnato per il Campionato e per la prova internazionale di disegno e progettazione è «Gli Animali». La cerimonia di premiazione è domenica 7 alle 16,30, in piazza Mazzini.

Cosa c'è in Toscana (6-14 settembre 2003)
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento