Appuntamenti
stampa

Cosa c'è in Toscana (6-15 settembre)

I principali appuntamenti turistici nelle località toscane in questo periodo.

Una sagra

Murabilia
Lungo le mura di Lucca una delle esposizioni florovivaistiche più attese dagli appassionati e dagli esperti del settore: Murabilia, un appuntamento fisso, ormai da qualche anno, che propone oltre 200 stand di espositori specializzati, con conferenze, eventi a tema, dimostrazioni pratiche, corsi e lezioni con la partecipazione di ospiti speciali, mostre nella mostra ed esposizioni di piante e fiori rari di diverse parti del mondo. Dal 6 all'8 settembre.

Game Fair
Da venerdì 6 a sabato 8 settembre appuntamento al Centro Fiere di Grosseto, in località Braccagni, per la nuova edizione del Game Fair. E' il più importante evento in Italia dedicato alla caccia, al tiro sportivo e alla vita all’aria aperta. Unico esempio di festa campestre in Italia, con i suoi 50 anni di storia Game Fair si snoda su una superficie 35 ettari di cui 30 totalmente country, con oltre 150 espositori, 12 aree interattive, 12 linee di tiro, 6 aree shows, più di 200 spettacoli nei tre giorni della manifestazione e 10 punti di ristoro.

Settimana del Miele
La 43° Settimana del Miele si svolge dal 6 all'8 settembre a Montalcino (SI). Tutte le dolci varietà del miele e poi convegni, conferenze, mostre mercato ed esposizioni dei prodotti derivati dall’apicoltura (cosmesi inclusa) all’interno della fortezza.

Carrara Bier Fest
Fino a sabato 7 settembre appuntamento negli spazi di CarraraFiere, a Marina di Carrara, per il Carrara Bier Fest. Ad ingresso gratuito la festa della birra bavarese propone un’ampia proposta di birre e cibo: stinco di maiale, manzo con insalata di patate, wurstel con crauti, salsiccia alla contadina con crauti, speck con pane nero, insalata di wurstel, formaggio Emmentaler.

Fierucola di Santissima Annunziata
Torna la Fierucola di piazza Santissima Annunziata a Firenze sabato 7 e domenica 8 dicembre. In questa occasione l'evento prederà il nome di Fierucola del Pane. Durante queste giornate i banchi si riempiranno di prodotti agricoli naturali e di artigianato. Le piccole aziende di produttori locali esporranno esclusivamente prodotti rispettosi della natura e delle tradizioni.

Sagra del Fico
Piatti e ricette tipiche locali a base del gustosissimo frutto, protagonista indiscusso dell’evento, che proporrà ogni giorno piatti diversi e speciali basati sulla varietà locale dei fichi, tra cui  anche le penne al sugo di fico. La 43° edizione della Sagra del Fico è in programma a Bacchereto (PO) dal 7 al 15 settembre.

Salamarzana
Il centro storico di Fucecchio (FI) ospita sabato 7 e domenica 8 settembre Salamarzana: Festival medievale, hostarie e tanto divertimento con la rievocazione di giochi, spettacoli e pietanze culinarie di un tempo, tipiche della via Francigena. Ogni strada, cortile, giardino e piazza si trasformerà in uno scenario suggestivo pronto ad ospitare spettacoli e rievocazioni in costume, offrendo anche visite alle chiese, i palazzi ed i monumenti. Un salto indietro ai tempi del medioevo, circondati da artigiani, maghi, danzatori, soldati e musici, accompagnati da delizie culinarie.

Palio della Balestra
Domenica 8 settembre si svolge a Sansepolcro (AR) il Palio della Balestra. Una sorta di rivincita che segue la prima sfida organizzata a Gubbio (l’ultima domenica di maggio) tra i balestrieri in un suggestivo contesto in cui tutto sembra rievocare l’antico medioevo, dai vestiti alle armi, dagli addobbi alle pietanze.

Chianti Expo
Fino all'8 settembre a Greve in Chianti (FI) si svolge il Chianti Classico Expo dove sarà possibile degustare i vini dei produttori locali ed acquistare un bicchiere come souvenir (ognuno ha il proprio bicchiere griffato) e passeggiare per le vie del borgo chiantigiano visitando i numerosi stand ed i loro prodotti vinicoli.

Palio del Diotto
L'8 settembre 1306, per volontà della Repubblica Fiorentina, fu fondata, come prima “terra nova”, Scarperia (FI) col nome di Castel San Barnaba. La festa è la rievocazione della nomina de Lo Novo Vicario che si insediava ogni 6 mesi. Il palio prevede lancio dei coltelli, corsa sui mattoni, tiro alla fune, corsa nelle bigonce e palo delle cuccagna.

Palio dei Lumi
Il Palio dei Lumi è un torneo di calcio storico toscano, o calcio in costume, disputato tra i quattro Rioni storici di Pieve Santo Stefano: Ponte Nuovo, Rialto, Ponte Vecchio, Centro Paese, a celebrazione della Madonna dei Lumi, venerata nell’omonimo santuario pievano e patrona della località. La competizione si articola in due semifinali e la finale, giocata l'8 settembre, giorno della natività mariana e festa popolare a Pieve Santo Stefano dal 1631. Il Rione vincitore si aggiudica la medaglia in palio ogni anno; massimo onore è riservato ai Calcianti che per primi collezionano tre medaglie, i quali si aggiudicano l'ambito Palio dei Lumi.

Sacra Cintola
L’8 settembre è un giorno importante per la tradizione religiosa della città di Prato: è uno dei 5 giorni in cui la sacra cintola della Vergine Maria (chiamata anche sacro cingolo) viene esposta al pubblico riunito in piazza, dopo esser stata portata in processione dal Duomo, dove viene gelosamente custodita sotto chiave, in una cappella in cui un ciclo di affreschi di Agnolo Gaddi rappresenta e descrive la storia dell’arrivo della cintola a Prato.

Fierucola in Santo Spirito
Domenica 15 settembre torna in piazza Santo Spirito a Firenze la tradizionale Fierucola. Questo mese l'evento prende il nome di Fierucolina di San Michele. Si tratta di un mercatino all'aria aperta che propone i prodotti della aziende locali, all'insegna del biologico e del biodinamico. Ci saranno prodotti alimentari di stagione, ma anche artigianato, sempre rigorosamente naturale.

Cosa c'è in Toscana (6-15 settembre)
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento