Appuntamenti
stampa

Edizione on line

Estate fiesolana 2006

Estate Fiesolana è il più antico festival all'aperto d'Italia, da sempre uno dei più amati e prestigiosi, grazie anche alla splendida cornice offerta dal Teatro Romano di Fiesole – a pochi chilometri da Firenze - dove hanno luogo gran parte degli appuntamenti. Il cartellone 2006 si annuncia impegnativo e stimolante.

Estate Fiesolana è il più antico festival all'aperto d'Italia, da sempre uno dei più amati e prestigiosi, grazie anche alla splendida cornice offerta dal Teatro Romano di Fiesole – a pochi chilometri da Firenze - dove hanno luogo gran parte degli appuntamenti. Il cartellone 2006 si annuncia impegnativo e stimolante. Estate Fiesolana si conferma un festival di “ospitalità” (grazie alle importanti collaborazioni avviate in questi ultimi anni) ma anche un vero e proprio festival “di produzione”. Per il quarto anno consecutivo, Comune di Fiesole curerà direttamente organizzazione e direzione artistica della rassegna.

La cinquantanovesima edizione di Estate Fiesolana si svolgerà da giugno a settembre 2006. Il programma si articola in cinque sezioni: classica/lirica, cinema, danza, prosa e musica jazz/pop. Inoltre Estate Fiesolana 2006 proporrà una sere di eventi particolari .

Da sottolineare, innanzitutto, la seconda edizione del Vivere Jazz Festival (dal 26 giugno al 3 luglio) diretto da Stefano Bollani: pur mantenendo a Fiesole (Teatro Romano e Arena di Maiano) il “cuore” del programma, Vivere Jazz coinvolgerà quest'anno anche Firenze, Sesto Fiorentino e Pontassieve. A Fiesole e Pontassieve cinque giorni di grande jazz, con Juan Josè Mosalini & Orchestra Toscana (29 giugno, Teatro Romano), Catherine, Joris & Brussels Jazz Orchestra (30 giugno, Pontassieve, Piazza Vittorio Emanuele) Egberto Gismonti (1 luglio, Teatro Romano), Carla Bley (3 luglio , Teatro Romano) e tanti altri big.
Per l'opera confermata la collaborazione con Teatro del Maggio Musicale Fiorentino, una delle più prestigiose realtà italiane del genere. Al Teatro Romano approda “Gianni Schicchi” di Giacomo Puccini (14/15/17/18 luglio) con una giovane e interessante produzione, accompagnata in due date - 14/15 - dall'imperdibile monologo di Giorgio Albertazzi e nelle altre due - 17/1 8 - dalle coreografie di Giorgio Mancini per MaggioDanza. Il 23 e 25 giugno, sempre al Teatro Romano, “Tragedie de Carmen”, un adattamento di Constant, Carriere e Peter Brook dall'opera di Georges Bizet, diretta da Franco Ripa di Meana e proposta da Opera Oggi srl.
Sempre per la musica classica, la rassegna “Il suono dell'utopia”, proposta dalla Scuola di Musica di Fiesole: cinque concerti di affermati solisti e ensemble della classica, (11/20/21/24/27 luglio , Badia Fiesolana).
E ancora i concerti dell'Associazione Nuovi Eventi Musicali, che conferma la propria vocazione al “crossover” tra classica, jazz e contemporanea proponendo, tra gli altri, il concerto di Ginevra Di Marco e Ensemble NEM (tributo ai Pink Floyd, 1/2 giugno), il clarinettista Anthony Pay (6 luglio) e la prima esecuzione assoluta del “Cantico di Frate Sole” (28 giugno ) appositamente scritto dai compositori Matteo D'Amico e Alessandro Solbiati insieme agli allievi Colangeli e Franceschini.
Ancora da definire è invece la presenza del Florence Dance Festival, che dovrebbe proporre anche quest'anno a Fiesole alcune delle più note e importanti presenze della danza contemporanea.
Di grandissima rilevanza è poi l'appuntamento con il Premio Fiesole Maestri del Cinema, che compie quarant'anni e che proporrà perciò un programma speciale. Accanto all'assegnazione del premio vero e proprio, che dopo Bernardo Bertolucci, Ken Loach e Francesco Rosi - vincitori delle ultime edizioni – quest'anno sarà consegnato al giovane maestro finlandese Aki Kaurismaki (20 giugno , Teatro Romano) verrà proposto un convegno sulla storia del Premio Fiesole, alla presenza di alcuni vincitori delle passate edizioni, e una retrospettiva legata al quarantennale. Le proiezioni nell'ambito del Premio Fiesole Maestri del Cinema si terranno all'Arena del Girone, all'Arena Campo di Marte e all'Arena del Palacongressi di Firenze.
Novità importanti sono da segnalare per la prosa, con la nascita di una importante collaborazione con il Teatro Metastasio Stabile della Toscana e Occupazioni Farsesche, che presenteranno a Fiesole “Tuo padre sono io”, tratto da “Il Vangelo Secondo Gesù Cristo” di Josè Saramago e diretto da Riccardo Sottili (dal 25 luglio al 4 agosto, Basilica di Sant'Alessandro di Fiesole).
Particolari le proposte della sezione “eventi speciali”, con la presenza di Gennaro Cosmo Parlato (14 giugno) che si avvia a diventare una sorta di icona pop italiana, lo spettacolo di danza acrobatica africana “Creature” (16 giugno ) e ancora lo spettacolo di mimo e prosa della Compagnia Comic Trust del Teatro di San Pietroburgo in una rilettura di “Antonio e Cleopatra” di Shakespeare, e “100% LodolAndy” che unisce arte musica con le presenze di Andy dei Bluvertigo e Marco Lodola.
Grazie alla collaborazione con la Città di San Pietroburgo (dopo quella del 2005 con l'Ambasciata del Canada) Estate Fiesolana conferma la sua vocazione ai rapporti internazionali e al contempo, l'attenzione al territorio, con la presenza di eventi in molte frazioni del proprio Comune (prima fra tutti il Girone, che ospiterà la rassegna del Premio Fiesole Maestri del Cinema).
Importante anche la collaborazione con Ataf, che consentirà collegamenti gratuiti da e per Fiesole in occasione di alcune importanti serate, oltre al servizio navetta (sempre gratuito) da/per l'Arena Cave di Maiano per i concerti notturni del Vivere Jazz Festival.
Un'ultima segnalazione riguarda infine l'arte: dal 21 giugno al 21 agosto , nell'Area Archeologica, nel Teatro Romano e nella Basilica di S.Alessandro saranno esposte le opere dello scultore inglese Matthew Spender, che entra così a pieno titolo nell'Estate Fiesolana dando il suo importante contributo.
Informazioni al pubblico: dai prossimi giorni, saranno attivi il sito internet del Festival www.estatefiesolana.com ed il numero verde 800 414240.

Estate fiesolana 2006
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento