Appuntamenti
stampa

Firenze, «L'Intestino felice» messo in scena da 15 bambini

L'Intestino Felice, trasposizione in opera di teatro musicale dell'omonimo libro di Giulia Enders edito da Sonzogno, debutta in palcoscenico, a Firenze, domenica 26 maggio, alle 21. Sarà una compagnia di quindici bambini dai 7 ai 10 anni, per i quali è stata appositamente scritta l'opera, a dare vita alle «viscerali» vicende di personaggi a dir poco anticonvenzionali.

Percorsi: Firenze - Musica - Teatro
Il Maestro Marco Papeschi con un gruppo di giovani allievi

«Abbiamo tentato di portare l'opera nella scuola, ma parlare di intestino, cacca, saliva e delle tante dinamiche che tengono in vita il nostro corpo, non sembra ancora essere argomento di cultura generale», dice Marco Papeschi, che assieme a Teresa Maiorana, ha accolto ogni sabato i bambini della Bottega di Cyrano, il laboratorio di teatro musicale organizzato da Legamidarte e che è stato ospitato al Teatro del Borgo di San Bartolo a Cintoia. Il laboratorio è stato l'occasione per mettere in scena la versione teatrale del libro della Enders, un progetto a lungo accarezzato da Marco Papeschi e che si realizza finalmente domenica 26 maggio alle ore 21.00 al Teatro La Fiaba di via delle Mimose 12 a Firenze (zona Isolotto).

Se il libro in modo chiaro ed estremamente divulgativo ci apre ai meravigliosi funzionamenti di una parte del nostro corpo, considerata erroneamente meno importante, ma in realtà centrale per il nostro benessere, ancora di più la sua riduzione teatrale accentua la vena didattica del libro, ma soprattutto la parte divertente, giungendo in alcuni momenti a essere davvero esilarante, senza che ciò sminuisca l'importanza del contenuto scientifico della Enders.

Per questo l'opera non si rivolge solo a un pubblico di bambini, ma è pienamente godibile anche dagli adulti. A questo risultato è giunto Marco Papeschi grazie ai quindici piccoli, ma motivatissimi attori e cantanti della Bottega di Cyrano, che da ottobre 2018 frequentano il laboratorio.

Lo spettacolo fa parte della programmazione dell'Estate fiorentina 2019 ed è il primo evento di un progetto dedicato alla valorizzazione del Q4, che vedrà a settembre lo svolgimento di una caccia al tesoro alla ricerca di particolari artistici tra le vie della zona tra il ex-gasometro e Piazza Tasso e che si concluderà con una piece teatrale in una biblioteca del quartiere.

Biglietto: 6 euro

Per info: Associazione Legamidarte legamidarte@gmail.com - www.legamidarte.it - 3337480487

Fonte: Comunicato stampa
Firenze, «L'Intestino felice» messo in scena da 15 bambini
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento