Appuntamenti
stampa

Musica e meraviglia del mondo vegetale approdano a Firenze

Il tour di «Botanica» fa tappa a Firenze sabato 22 luglio alle ore 21.00  a Firenze, nella splendida cornice di Piazza SS. Annunziata.

Percorsi: Firenze - Musica
Lo spettacolo «Botanica»

Chitarra, basso e tastiera possono dare voce al rumore della linfa che scorre nelle arterie vegetali, alla potenza della radice che àncora la pianta al terreno e la fortifica fornendole acqua e sali minerali? La risposta è sì quando l’Arte offre una sponda alla Scienza per tradurre in emozioni il grande apparato ingegneristico che muove il mondo vegetale. Succede con «Botanica», il progetto culturale multimediale sviluppato dal collettivo musicale DeProducers - che riunisce i musicisti e produttori Vittorio Cosma, Riccardo Sinigallia, Gianni Maroccolo e Max Casacci - in collaborazione con il neurobiologo vegetale Stefano Mancuso e l’azienda Aboca.

«Botanica» è una sorta di manifesto in note che esprime i valori dell’azienda di Sansepolcro, riferimento internazionale nella ricerca sui complessi molecolari vegetali per la salute e il benessere delle persone: nella natura c’è tutto, anche l’arte. Ed ecco che la musica «illustra» la scienza per scoprire gli aspetti più curiosi, interessanti e spesso sconosciuti della botanica.

Partito da Roma il 21 marzo e poi approdato a Sansepolcro (Arezzo), il tour tocca il capoluogo toscano il 22 luglio con un live. La musica si fa sostanza con le parole del prof. Mancuso, e le note, immerse nelle proiezioni sincronizzate di Marino Capitanio, accompagnano il viaggio disegnando mondi sonori pulsanti e coinvolgenti.

L’album «Botanica» contiene 11 tracce che delineano un percorso circolare dove la perfezione del mondo vegetale invita l’ascoltatore a rinnovare la propria prospettiva: non piante ma esseri intelligenti dotati di sensi per respirare, crescere, prosperare e persino dialogare. Impareremo così a conoscere, attraverso i brani musicali, alcuni «personaggi di spicco» del mondo vegetale come il Pinus Longaeva con la traccia Dendrocronologia, la Digitalis purpurea, pianta essenziale per i cardiopatici per le sue proprietà medicinali, con il brano Global Seed Vault. E scopriremo anche che il Catharanthus roseus aiuta l’80% dei bambini affetti da leucemia a sopravvivere. Botanica Tour, col suo portato di arte, intrattenimento e conoscenza sfocia in due opere: il libro «Botanica, viaggio nell’universo vegetale» del prof. Stefano Mancuso, che offre una narrazione appassionante del mondo vegetale e si pone come completamento testuale per chi desidera proseguire questo viaggio nelle meraviglie anche dal salotto di casa propria. Il disco «Botanica» con la raccolta dei brani presentati durante il live.

Fonte: Comunicato stampa
Musica e meraviglia del mondo vegetale approdano a Firenze
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento