Appuntamenti
stampa

Nem, rassegna «Ragione e sentimento»

Ragione e sentimento, musica classica e pop, le sonate di Scarlatti, l'omaggio a Segovia. Le proposte dell'associazione Nuovi Eventi Musicali per l'autunno sono tutte improntate sulla qualità e su un forte impatto emotivo. L'associazione, presieduta da Mario Setti, prosegue le sue collaborazioni eccellenti, con l'Istituto universitario europeo, il Festival della Creatività e l'Auditorium al Duomo di Firenze, dove porterà il figlio del grande Andres Segovia.

Parole chiave: classica (83)

Ragione e sentimento, musica classica e pop, le sonate di Scarlatti, l'omaggio a Segovia. Le proposte dell'associazione Nuovi Eventi Musicali per l'autunno sono tutte improntate sulla qualità e su un forte impatto emotivo. L'associazione, presieduta da Mario Setti, prosegue le sue collaborazioni eccellenti, con l'Istituto universitario europeo, il Festival della Creatività e l'Auditorium al Duomo dove porterà il figlio del grande Andres Segovia.
Il calendario dell'associazione Nuovi eventi musicali, inizia il 25 ottobre alle 21 in una location di grande prestigio internazionale: l'Istituto Universitario europeo. L'evento abbina due capolavori assoluti: il sestetto d'archi di Schoenberg e il quintetto d'archi di Mozart.  Dal 25 al 28 ottobre Nem porta la musica pop e classica all'interno del Festival della creatività. Comincia il Nem ensemble alla Polveriera con le tre date di musica da camera intitolate “Nei fiumi a nord del futuro, io lancio la rete…” (Paul Celan). Gran finale allo spazio Circus della Fortezza: l'Orchestra “I Nostri Tempi” e Petra Magoni si esibiscono in un repertorio che coglie tutte le tonalità del Novecento, dal pop (Bjork - Pink Floyd - Radiohead) a uno dei capolavori classici del secolo passato, il divertimento per archi di Bartòk.

A novembre e dicembre l'associazione Nuovi Eventi Musicali propone i cinque concerti del progetto Domenico Scarlatti. All'Auditorium “Al Duomo” sarà celebrato uno dei più importanti compositori italiani di tutti i tempi, del quale ricorrono i 250 anni dalla scomparsa.

Il 6 dicembre al Lyceum Club Internazionale di Firenze, evento clou della rassegna, si terrà un convegno sulla figura di Andres Segovia a venti anni dalla scomparsa, con un concerto finale della giornata di studi affidato ad uno dei massimi chitarristi italiani: Stefano Grondona. Fra i relatori ci sarà il figlio di Segovia, Carlos.

Tra i sostenitori principali dell'attività dell'Associazione la Regione Toscana, l'Ente Cassa di Risparmio e il Comune di Firenze tramite la Commissione Cultura del Comune di Firenze.

CALENDARIO OTTOBRE-DICEMBRE

“…tra Ragione e Sentimento”

25 ottobre – Istituto Universitario Europeo, Badia Fiesolana - Ore 21.00

“Sense and Sensibility” Musica fra Ragione e Sentimento
A. Schoenberg: Verklarte nacht op. 4 per sestetto d'archi

W. A. Mozart: Quintetto per archi in do magg. K515

NemEnsemble

Leonardo Matucci, Luca Paoloni: violino

Lorenzo Falconi, Behrang Rassekhi: viola

Filippo Burchietti, Alice Gabbiani: violoncello

In ricordo di Roberto Falconi

  • 25 ottobre – Festival della Creatività 2007 - Fortezza da Basso, Polveriera - Ore 19.00

“Nei fiumi a nord del futuro, io lancio la rete…” (P. Celan)

M. Castelnuovo-Tedesco: quintetto per chitarra e archi op. 143

F. Schubert: quartetto in re min. “La morte e la fanciulla” D. 810

Luigi Attademo: chitarra

Quartetto di Cremona (Cristiano Gualco – Paolo Andreoli – Violino; Simone Gramaglia – Viola; Giovanni Scaglione – Violoncello)


26 ottobre – Festival della Creatività 2007 - Fortezza da Basso, Polveriera

Ore 21.00

“Nei fiumi a nord del futuro, io lancio la rete…”

(P. Celan)
L. V. Beethoven: Quartetto per archi op. 132
J. Brahms: quintetto per pianoforte e archi op. 34
Matteo Fossi: pianoforte

Quartetto di Cremona (Cristiano Gualco – Paolo Andreoli – Violino; Simone Gramaglia – Viola; Giovanni Scaglione – Violoncello)


27 ottobre – Festival della Creatività 2007 - Fortezza da Basso, Polveriera - Ore 21.00

 

A. Pärt: “Spiegel im Spiegel” versione per fisarmonica e violoncello

 

S. Gubaidulina: “In Croce” per fisarmonica e violoncello

 

A. Schoenberg: Verklarte nacht op. 4 per sestetto d'archi

NemEnsemble

Leonardo Matucci, Luca Paoloni: violino - Lorenzo Falconi, Behrang Rassekhi: viola - Filippo Burchietti, Alice Gabbiani: violoncello - Francesco Gesualdi: fisarmonica


28 ottobre – Festival della Creatività 2007 - Fortezza da basso, Circus - Ore 19.30 e ore 21.00

Nobuo Uematsu: Final Fantasy
Orchestra “I Nostri Tempi”
Coro Euridice

Edoardo Rosadini: direttore


Ore 22.30

”Salta, e la rete apparirà!”

 

Petra Magoni interpreta Pink Floyd, Bjork, Radiohead

 

Bjork: “Bachelorette”

 

Bjork: “Play dead”
Pink Floyd: “The great gig in the sky”

 

Radiohead: “Motion picture soundtrack” - “You and Whose army”

Bela Bartòk: Divertimento per archi

Pink Floyd: “Shine on you crazy diamond” parte I



Petra Magoni
NemEnsemble
Orchestra da camera “I Nostri Tempi”

Edoardo Rosadini: direttore



22 novembre – Auditorium “al duomo”, Via de' Cerretani 54/r - Ore 21.00

 

“Vivi Felice!” - Progetto Scarlatti


J. S. Bach: Sonata BWV 1020

 

D. Scarlatti: Sonata k 81

 

D. Cimarosa : Tre Sonate

 

B. Marcello: Adagio dal Concerto per oboe e archi (nella trascrizione di J.S. Bach per clavicembalo)

F. Couperin: Concert XIV

M. Marais: Folies d'Espagne


Fabio Bagnoli: oboe
Luigi Attademo: chitarra

29 novembre – Auditorium al duomo, Via de' Cerretani 54/r - Ore 21.00

“Vivi Felice!” - Progetto Scarlatti
D. Scarlatti: Sonata in La maggiore K.208
J. S. Bach: Toccata in do minore BWV 911
D. Scarlatti: Sonata in fa minore K.50
W. A. Mozart: Fuga per due pianoforti in do minore K.426
D. Scarlatti: Sonata in Mi maggiore K.162

J. S. Bach: Preludio e fuga mi minore BWV 855 dal Primo Libro del Clavicembalo ben Temperato

D. Scarlatti: Sonata in si minore K.27

J. Brahms: Sinfonia n.4 in mi minore op.98 (versione originale per due pianoforti)


Matteo Fossi, Marco Gaggini: pianoforti

6 dicembre – Lyceum Club Internazionale di Firenze, Palazzo Giugni, Via Alfani n.° 48 - Ore 10.30

 

Convegno di Studi: ANDRÉS SEGOVIA VENTI ANNI DOPO

Ore 15.00 Tavola rotonda sul tema “L'eredità di Segovia in Italia”

Ore 21.00 Auditorium al duomo, Via de' Cerretani 54/r
“Vivi Felice!” - Progetto Scarlatti

STEFANO GRONDONA: Chitarra
Musiche di Scarlatti, Llobet

13 dicembre – Auditorium al duomo, Via de' Cerretani 54/r - Ore 21.00

“Vivi Felice!” - Progetto Scarlatti

D. SCARLATTI: Sonata K. 491 (arr. Brutti), per sax tenore, vibrafono e pianoforte

I. XENAKIS: Rebonds per percussioni

D. SCARLATTI: Sonata K. 474 (arr. Brutti), per sax alto, vibrafono e pianoforte

P. SWERTS (*1960): Klonos (1993) per sax alto e piano

D. SCARLATTI: Sonata K. 455 (arr. Brutti), per sax soprano, vibrafono e pianoforte

G. FITKIN: Gate (2001) per sax soprano e piano

D. SCARLATTI: Sonata K 36 per sax alto, vibrafono e pianoforte

 

M. RAVEL: Pavane pour une Infante défunte (trio-arr. Reumert), per sax, percussioni e piano

 

T. HOSOKAWA: Vertical time study II, per sax, percussioni e piano

F. ZAPPA: Five pieces, per sax, percussioni e piano

Sassofoni: David Brutti
Pianoforte: Filippo Farinelli
Percussioni: Mathias Reumert

20 dicembre – Auditorium al duomo, Via de' Cerretani 54/r - Ore 21.00

 

“Vivi Felice!” - Progetto Scarlatti – Concerto Natale


EMILIA FADINI: clavicembalo
Musiche di Scarlatti

Nem, rassegna «Ragione e sentimento»
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento