Appuntamenti
stampa

«Passaggi»: il festival musicale del Mugello a Borgo San Lorenzo si apre con Mozart

Inizia mercoledì 19 aprile, nell'oratorio di Sant'Omobono, a Borgo San Lorenzo, il festival di musica «Passaggi». Tutti i concerti (inizio alle 21,15) sono ad offerta libera: il ricavato sarà destinato al restauro dell’organo Stefanini e ai progetti di diffusione musicale nel sobborghi poveri di Bogotà (Colombia) promossi dalla fondazione Marguz.

Percorsi: Mugello - Musica
Logo del Festival

A Borgo San Lorenzo, nella pieve di San Lorenzo, l’oratorio di Sant’Omobono e la chiesa di San Francesco si esibiscono - ormai da qualche anno - musicisti provenienti da tutta Italia in un festival musicale che porta il titolo di «Passaggi».

Quest’anno il festival si apre mercoledì 19 aprile con due quintetti per archi di Mozart; quindi venerdì 28 aprile l’Ensemble Alraune presenterà il nuovo cd per NovAntiqua con un programma che alterna Beethoven e Cambini. Entrambi i concerti avranno la splendida cornice chiniana dell’oratorio di Sant’Omobono.

Domenica 7 maggio la Corale Santa Ceccilia e l’Ensemble Alraune saranno presenti nella pieve di San Lorenzo con un concerto di musica sacra dedicato a Bach e Vivaldi.

Per il concerto di chiusura, mercoledì 24 maggio, la chiesa di San Francesco ospiterà l’ORT - Orchestra regionale della Toscana - con un intrigante programma: l’Ouverture e «le Ebridi» di Mendelsshon, la prima sinfonia di Beethoven e le sue due splendide romanze per violino e orchestra.

Tutti i concerti (inizio alle 21,15) sono ad offerta libera: il ricavato sarà destinato al restauro dell’organo Stefanini e ai progetti di diffusione musicale nel sobborghi poveri di Bogotà (Colombia) promossi dalla fondazione Marguz.

«Passaggi»: il festival musicale del Mugello a Borgo San Lorenzo si apre con Mozart
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento