Appuntamenti
stampa

Pisa, record di abbonati per i concerti di «Anima mundi»

Si va verso il record di abbonati per gli otto concerti di Musica sacra «Anima Mundi» in programma dal 12 settembre al 4 ottobre, ospitati nella Cattedrale e Camposanto Monumentale. Ma anche la vendita dei biglietti per i singoli concerti soddisfa la Deputazione dell'Opera della Primaziale Pisana e gli enti che contribuiscono alla realizzazione della rassegna internazionale, giunta all'ottava edizione. Un vero fiore all'occhiello per l'ente presieduto da Pierfrancesco Pacini che punta alla qualità degli eventi in programma sulla piazza del Duomo.

Parole chiave: classica (83)

Si va verso il record di abbonati per gli otto concerti di Musica sacra «Anima Mundi» in programma dal 12 settembre al 4 ottobre, ospitati nella Cattedrale e Camposanto Monumentale. Ma anche la vendita dei biglietti per i singoli concerti soddisfa la Deputazione dell'Opera della Primaziale Pisana e gli enti che contribuiscono alla realizzazione della rassegna internazionale, giunta all'ottava edizione. Un vero fiore all'occhiello per l'ente presieduto da Pierfrancesco Pacini che punta alla qualità degli eventi in programma sulla piazza del Duomo.
Unico appuntamento, fuori abbonamento, sabato 20 settembre con inizio alle ore 17 nel Camposanto Monumentale per proseguire alle ore 19 nel magico chiostro del museo dell'Opera per concludersi alle 21 in Cattedrale. Titolo della «tournè» in piazza dei Miracoli: English Baroque Soloists, direttore Sir Eliot Gardiner. Saranno eseguiti i sei «concerti Brandeburghesi» di Johan Sebastian Bach. Un appuntamento, o meglio tre splendide esecuzioni per le quali c'è molta attesa tra gli appassionati. Per questo evento molte sono già le richieste che pervengono anche attraverso il circuito Boxoffice (telefono 055-210804; www.boxol.it o tramite la tradizionale biglietteria www.opapisa.it - 050-3872229 di piazza Arcivescovado. La biglietteria resterà chiusa dall'11 al 15 agosto.
Dunque ci si avvicina, trascorso il periodo estivo, a vivere serate di magica e particolare musica in ambienti suggestivi che bene si intonano con le note di celebri compositori che hanno caratterizzato la loro vita di artisti anche nell'ambito della musica di grande spessore sacro. «Anima mundi», grazie anche a «bacchette» di fama internazionale come il direttore Sir Eliot Gardiner, sta ricevendo consensi anche all'estero per un programma scelto e di grande richiamo. Appuntamenti che ricordiamo vedono esibirsi maestri d'orchestra e solisti affermati per avere ottenuto lusinghieri successi sia in Italia che a livello internazionale. Il via, venerdì 12 settembre alle 21 in Cattedrale con la «London Symphony Orchestra» diretta da Sir Colin Davis che si esibirà con musiche di W.A. Mozart, V, Williams e E. Elgar. Domenica 14 nel suggestivo scenario del Camposanto Vecchio, alle 21, echeggeranno brani di J. Brahms e R, Schumann. Martedì 16, sempre alle 21, ancora l'incantevole spazio del celebre monumento (dove sono tornati alle pareti alcuni affreschi sottoposti ad un delicato restauro, lavori ancora in corso) accoglierà le note di solisti che si esibiranno attraverso musiche di F. Schubert, B. Britten, e J. Brahms. Le note del compostiore Brahms risuoneranno, venerdì 19, per mano di Sir Eliot Gardiner con l'orchestra «Révolutionnaire et Romantique». Sabato 27, Cattedrale, ore 21, sotto la direzione del maestro Alexander Liebreich, di scena l'orchestra «Munchener Kammerorchester». Sabato 1° ottobre, nella Cattedrale, ore 21, Coro e orchestra della Cappella musicale della Cattedrale di Pisa diretti dal maestro Riccardo Donati. Sabato 4 ottobre, ultimo appuntamento: il finale della rassegna è affidato al direttore Gorge Pehlivanian e l'orchestra «NDR Radiophilarmonie Hannover». I brani che saranno eseguiti sono dei compositori Britte, Brahms e Schumann.

Pisa, record di abbonati per i concerti di «Anima mundi»
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento