Appuntamenti
stampa

Scuola di musica di Fiesole, i concerti per gli amici

Quest'anno la stagione de «I Concerti degli Amici» della Scuola di Musica di Fiesole, si svilupperà attorno a due tematiche principali. La prima seguirà la linea tradizionale con protagonisti appunto gli ‘amici' della Scuola, docenti, ex-allievi, musicisti che si riconoscono nel suo progetto didattico. La seconda si svilupperà nel mese di luglio quando si terrà un vero e proprio festival di musica da camera all'interno dell'Estate Fiesolana e vedrà protagonisti grandi nomi del camerismo internazionale affiancati dagli allievi dell'Orchestra Giovanile Italiana in un'occasione unica di condivisione nel fare musica.

Parole chiave: musica (139), classica (83)

Quest'anno la stagione de «I Concerti degli Amici» della Scuola di Musica di Fiesole, si svilupperà attorno a due tematiche principali. La prima seguirà la linea tradizionale con protagonisti appunto gli ‘amici' della Scuola, docenti, ex-allievi, musicisti che si riconoscono nel suo progetto didattico. La seconda si svilupperà nel mese di luglio quando si terrà un vero e proprio festival di musica da camera all'interno dell'Estate Fiesolana e vedrà protagonisti grandi nomi del camerismo internazionale affiancati dagli allievi dell'Orchestra Giovanile Italiana in un'occasione unica di condivisione nel fare musica. Il festival avrà un'importante anticipazione il 5 di marzo con il concerto dell'Orchestra Giovanile Italiana al Teatro Verdi di Firenze, con direttore e solista Mario Brunello che interpreterà i due concerti per violoncello e orchestra di Haydn e il Quartetto per pianoforte e archi in sol minore op. 25 di Brahms nella trascrizione orchestrale di Schönberg.

La stagione 2012 si inaugura con un concerto dedicato ai Novantadue anni di Piero Farulli. Domenica 15 gennaio alle ore 11.00 in Auditorium Sinopoli saranno le note del Quartetto Savinio (Alberto Maria Ruta e Rossella Bertucci violini, Francesco Solombrino viola, Lorenzo Ceriani violoncello) assieme a quelle di Matteo Fossi pianoforte a fare gli auguri in musica al grande Maestro. In programma il Quartetto in Fa maggiore op. 18 n.1 di Beethoven e il Quintetto con pianoforte in La maggiore di op. 81 di Dvorak, un'opera recentemente registrata da questa formazione e pubblicata dalla DECCA.

Sabato 18 dalle 15.00 alle 19.00 e domenica 19 febbraio dalle 10.00 alle 13.00 e dalle 15.00 alle 19.00 sono i giorni dedicati al Fiesole Laboratorio Ensemble, il momento in cui la Scuola si apre a tutta la cittadinanza per un week-end dedicato alla musica da camera.

All'interno di questo appuntamento l'ormai tradizionale Lectio Magistralis quest'anno sarà tenuta sabato 18 alle ore 15.00 dal pianista Pier Narciso Masi: un momento di particolare interesse anche per il pubblico di non specialisti durante il quale verranno svelati anche a loro i segreti dell'esecuzione e dell'interpretazione. Il resto della giornata sarà dedicato alle esecuzioni delle classi di base della Scuola.

Gli allievi dei corsi di perfezionamento saranno protagonisti domenica della Maratona Debussy e la Francia. In occasione dei centocinquanta anni dalla nascita del compositore, verranno eseguite opere del grande compositore francese e del suo milieu.

Venerdì 30 marzo alle 21.00 il Concerto di Pasqua si terrà nella splendida Basilica di Santa Trinita a Firenze. In questa occasione verrà eseguito uno dei capolavori più noti di Mozart: il Requiem, ad interpretarlo sarà Nicola Paszkowski che dirigerà la Schola Cantorum F. Landini -curata da Fabio Lombardo- e l'Orchestra Galilei. I solisti sono gli allievi di Opera Workshop di Claudio Desderi.

Visto il successo degli scorsi cicli, Lezioni di Musica, verrà riproposto anche nel 2012 ed avrà due protagonisti eccellenti, un ensemble di fama internazionale, il Trio di Parma e il grande baritono Claudio Desderi, un vero punto di riferimento per le nuove generazioni.

Il Trio di Parma si esibirà nella magnifica cornice del Cenacolo di Santa Croce giovedì 17 maggio, alle ore 21.00; mentre l'appuntamento con Desderi è fissato per giovedì 24 maggio alle ore 21.00. Data la straordinarietà degli eventi e del luogo, l'ingresso è su prenotazione, da effettuarsi via e-mail a: info@scuolamusica.fiesole.fi.it , o via telefono 055/5978548 oppure 055/5978520. Per ragioni di tutela delle opere d'arte, la capienza massima della Sala sarà di cento spettatori.

Chiuderanno la prima parte della Stagione dei Concerti per gli Amici le Feste della Musica. Il primo appuntamento vede protagonista l'Orchestra dei Ragazzi sotto l'entusiasmante guida di Edoardo Rosadini e si terrà il 21 giugno in luogo ancora da definire.

L'ultimo appuntamento sarà domenica 24 giugno. In questa occasione si rinnoverà la festosa invasione degli allievi della Scuola, che riempiranno Villa La Torraccia e il suo parco di Musica. Sia i più piccoli sia gli eccellenti musicisti dei corsi di perfezionamento si esibiranno in un susseguirsi continuo di musica dalle 10 del mattino fino alle 22 con l'Orchestra dei Ragazzi che chiuderà la giornata sul palco centrale. Seguirà la tradizionale cena conclusiva che anche quest'anno dovrà svolgersi in forma ridotta a causa dei continui tagli che la nostra Istituzione sta subendo.

Ingresso: intero 10 euro, ridotto 6 euro, ridotto allievi 2 euro
Ingresso concerto OGI Brunello :I Settore (platea, I ordine di palchi) intero € 15.00, ridotto € 12.00; II Settore (galleria, II, III, IV, V, VI ordine di palchi) intero € 10.00 ridotto € 8.00

Ingresso Lezioni di Musica (Trio di Parma e Desderi): intero 15 euro, ridotto 10 euro
Abbonamento 10 concerti 70 euro
Per informazioni: 055/597851 oppure www.scuolamusica.fiesole.fi.it

Scuola di musica di Fiesole, i concerti per gli amici
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento