Appuntamenti
stampa

Tignano Festival per l'ambiente

A Barberino Val d'Elsa (Fi) il Tignano Festival per l'Ambiente arricchisce il cartellone di Luglio con la lirica, il grande jazz di Enrico Rava, una conferenza con Margherita Hack e quattro concerti rock per i più giovani. Un'attenzione speciale all'ambiente e ai giovani da parte di una comunità sensibile ai temi della responsabilità sociale.

A Barberino Val d'Elsa (Fi) il Tignano Festival per l'Ambiente arricchisce il cartellone di Luglio con la lirica, il grande jazz di Enrico Rava, una conferenza con Margherita Hack e quattro concerti rock per i più giovani. Un'attenzione speciale all'ambiente e ai giovani da parte di una comunità sensibile ai temi della responsabilità sociale.
Inaugurazione del Tignano Festival per l'Ambiente giovedì 7 luglio al Castello di Tignano con lo spettacolo lirico "Va pensiero sull'ali dorate", progettato e presentato dall'Unione Corale Senese con la direzione artistica di Klara Mitsova, per commemorare il 150° anniversario dell'Unità d'Italia. In programma musiche verdiane, con una selezione delle arie più popolari. A dar vita al concerto, diretto da Francesca Lazzeroni, il Coro dell'Unità d'Italia. Solisti il soprano Cristina Ferri, il tenore Carlo Messeri, il baritono Lisandro Guinis e il basso Pietro Simone, accompagnati al pianoforte da Simona Coco. Una serata di alto livello arricchita dagli inserti coreografici della Mens Sana Ballet, con creazioni originali a cura della direttrice artistica Beatrice Vannoni e della sua collaboratrice Francesca Benvenuti. (Giovedì 7 Luglio ore 21:30, Castello di Tignano (Barberino val d'Elsa) - 150° anniversario dell'Unità d'Italia, Spettacolo lirico "Va pensiero sull'ali dorate" - ingresso euro 10,00 - ridotto (da 8 a 15 anni): euro 7,00).

Il 14 luglio a Tavarnelle Val di Pesa "Dai dinosauri ai serbatoi delle SUV - c'era una volta il petrolio", un'appassionante conferenza - dibattito sul tema delle fonti di energia.
Ugo Bardi, docente di chimica all'Università di Firenze e Presidente della sezione italiana dell'ASPO (Associazione per lo Studio del Picco del Petrolio) disquisirà circa i grandi cambiamenti che avvengono nell'ecosfera estraendo e bruciando il petrolio e gli altri combustibili fossili e sulle relative conseguenze per l'ambiente. La professoressa Margherita Hack interverrà invece sui vantaggi e le condizioni necessarie allo sfruttamento dell'energia nucleare. Marco Rustioni, responsabile per Legambiente del circolo chiantigiano "Il Passignano", parlerà delle trasformazioni dei sistemi naturali e delle disponibilità energetiche: il caso particolare dell'evoluzione del rapporto uomo-ambiente attraverso il tempo e lo spazio.  Interverrà anche il fisico Vincenzo Millucci.
(Giovedì 14 luglio ore 21:30 - Tavarnelle Val di Pesa, Piazza Matteotti - Conferenza-Dibattito sulle fonti di energia "Dai dinosauri ai serbatoi delle SUV - c'era una volta il petrolio" Con Margherita Hack, Ugo Bardi, Vincenzo Millucci, Marco Rustioni - Ingresso libero).

Il 21 luglio a Barberino Val d'Elsa il concerto Duke Ellington's Sacred Concert della Sunrise Jazz Orchestra con la Filarmonica Michelangiolo Paoli, in collaborazione con i cori "Animae Voces" e "Sesto in Canto", in onore del grande direttore d'orchestra, pianista e compositore statunitense.
(Giovedì 21 luglio ore 21:30 - Barberino Val d'Elsa, Piazza Barberini - Duke Ellington's Sacred Concert - Ingresso euro 10,00 - ridotto (da 8 a 15 anni): euro 7,00).

 

Il 28 luglio al Castello di Tignano sarà la volta dell'Enrico Rava tribe feat - Gianluca Petrella. Il primo è sicuramente il jazzista italiano più conosciuto e apprezzato a livello internazionale, uno dei più convincenti solisti del jazz europeo. Il secondo è considerato uno dei migliori trombonisti jazz del mondo. Nel 2006 e nel 2007 ha scalato la classifica dei migliori artisti emergenti del jazz mondiale stilata dal giornale statunitense Down Beat.

(Giovedì 28 luglio ore 21:30 - Castello di Tignano (Barberino val d'Elsa) - Il Grande Jazz di Enrico Rava tribe feat - Gianluca Petrella - Ingresso euro 15,00 - ridotto (da 8 a 15 anni): euro 12,00).

Chiuderà il cartellone, sabato 30 luglio, la cena - spettacolo Ante Quem. L'omonimo duo composto dalle voci e dalle chitarre acustiche di Liana Marino e Omar Filippi accompagnerà le gustose portate e gli antichi sapori di Tignano. Il latino Ante Quem può essere tradotto con "prima di", alludendo a una semplicità da riconquistare "prima di" tutto. Il loro suono è infatti caratterizzato dall'intima essenzialità di un arrangiamento per due voci e due chitarre, un'espressività trasparente e naturale. Le canzoni degli Ante Quem nascono dal vissuto e dall'immaginato e alternano momenti di comicità e dolcezza a momenti di umorismo e delicatezza. (Sabato 30 luglio ore 21:00 - Castello di Tignano (Barberino val d'Elsa) - Cena-Spettacolo Ante Quem - Ingresso euro 25,00 - ridotto (da 8 a 15 anni): euro 15,00).

Abbonamento 4 Spettacoli intero adulti euro 50,00. Abbonamento 4 Spettacoli ridotto (da 8 a 15 anni) euro 37,00
L'inaugurazione del Tignano Music Festival sabato 2 luglio vedrà sul palco del Castello i Modreef, esponenti di un indie/rock più alternativo di quello comunemente conosciuto nel relativo panorama musicale. Il 9 luglio sarà la volta dei Venkmans, la cui idea di base è abbinare le sonorità indie-rock alle atmosfere frizzanti derivate dall'elettro-pop. Ancora un sabato di grande energia quello del 16 luglio con i Vickers, il cui lavoro oscilla tra il miglior rock and roll e pop di stampo britannico, passando per l'America indipendente degli anni più recenti, tutto raccolto con grande coerenza e da un songwriting di altissimo livello da consumare e ascoltare. Chiusura del cartellone il 23 luglio con i Syrah, cinque ragazzi toscani con la passione per il Brit Rock. Tutti i concerti a ingresso libero. Info: www.tignano.it

Tignano Festival per l'ambiente
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento