Campanile Chef
stampa

Pisa, Campanile chef: ecco le quattro semifinaliste

Solo i cuochi di quattro delle dieci parrocchie od unità pastorali che hanno partecipato a Campanile chef torneranno a cucinare – almeno per questa rassegna – nella cucina del Gipidue a Calambrone (Pisa). 

La giuria

Si tratta della squadra di cuochi di Sant’Apollonia, di Metato, di Agnano e di Colignola/Mezzana: sostenuti più di altri dal voto espresso dai commensali (erano state 800 le schede di voto riconsegnate dai commensali allo staff organizzativo)  e dai lettori del settimanale diocesano. Lo scorso lunedì la consegna degli ultimi tagliandi: sono stati oltre 6400 quelli arrivati in tempo utile alla sede del settimanale o, nel caso di lunedì, nella sala San Pio X di Palazzo arcivescovile.  Fuori dalla semifinale i cuochi dell’unità pastorale di San Paolo a Ripa d’Arno, San Giovanni al Gatano e Santa Lucia, quelli di Santo Stefano extra moenia. Settima piazza per Marina di Pisa, ottava per i giovani cuochi della chiesa universitaria di San Frediano, nona per Cep/Barbaricina, decima per Campo.

Nelle semifinali i piatti saranno valutati da una giuria tecnica, composta da alcuni docenti dell’alberghiero Matteotti di Pisa, affiancata dai rappresentanti del settimanale e dell’ostello Gipidue. Le squadre escluse dalla semifinale avranno comunque una voce in capitolo, così pure il pubblico presente in sala.

Le semifinali sono in programma mercoledì 4 e giovedì 5 marzo alle ore 19.30.

Fonte: Tog
Pisa, Campanile chef: ecco le quattro semifinaliste
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento