The di Toscanaoggi
stampa

Romanelli svela il dietro le quinte di «Chef per un giorno»

Il primo appuntamento pratese dei Thè di Toscana Oggi del 2011 è in programma lunedì 24 gennaio (ore 16, Ridotto del Metastasio). Ospite d'eccezione il fiorentino Leonardo Romanelli, noto critico enogastronomico, che racconterà storie, aneddoti ovvero «I vip in cucina. Dietro le quinte di «Chef per un giorno».

Percorsi: The Toscanaoggi
Parole chiave: the di toscanaoggi (40), cucina (25), prato (345)

Il primo appuntamento pratese dei Thè di Toscana Oggi del 2011 è in programma lunedì 24 gennaio (ore 16, Ridotto del Metastasio). Ospite d'eccezione il fiorentino Leonardo Romanelli, noto critico enogastronomico, che racconterà storie, aneddoti ovvero «I vip in cucina. Dietro le quinte di «Chef per un giorno», il collaudato format in onda su La 7 la domenica sera alle 20. La formula è semplice. Un personaggio famoso si mette in cucina ai fornelli e grazie all'aiuto di 4 chef professionisti deve mettere a tavola una cena per 20 ospiti. Allo stesso tempo al centro della sala del ristorante televisivo critici enogastronomici provetti sono pronti ad infierire con il loro giudizio sul lavoro svolto ai fornelli dal personaggio famoso. « È una trasmissione che funziona per il format breve di un'ora – spiega Romanelli – che appassiona chi è interessato alla cucina come chi vuol vedere il personaggio in azione che si mette in gioco». Infatti gli invitati, gli ospiti e i tre critici che distribuiranno alla fine i «cappelli» del punteggio al menù proposto, non conoscono l'identità del personaggio che armeggia tra salse e pentolame.
Uno degli aspetti più spassosi è il feedback continuo che riceve il «cuoco per un giorno». Infatti dalla cucina è possibile sentire i commenti fatti nei vari tavoli, e l'identità del cuoco è scoperta solo alla fine della gara...

Romanelli svela il dietro le quinte di «Chef per un giorno»
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento