Via Francigena
stampa

Galleno, un invito a pulire lo storico selciato

«PuliAmo la Francigena», quasi un gioco di parole, con quella «A» maiuscola a richiamare l'amore che il Comitato Francigena Galleno ha per quel suo tratto di Via così particolare, grazie all'antico selciato che lo caratterizza. Un amore però tutt'altro che «esclusivo», a cui anzi sono invitati tutti a partire dalla giornata di volontariato in programma per sabato 3 marzo, con raduno alle ore 9 presso la piazza della chiesa del paese.

Parole chiave: francigena (150), pellegrinaggi (150), ambiente (400)

«PuliAmo la Francigena», quasi un gioco di parole, con quella «A» maiuscola a richiamare l'amore che il Comitato Francigena Galleno ha per quel suo tratto di Via così particolare, grazie all'antico selciato che lo caratterizza. Un amore però tutt'altro che «esclusivo», a cui anzi sono invitati tutti a partire dalla giornata di volontariato in programma per sabato 3 marzo, con raduno alle ore 9 presso la piazza della chiesa del paese. Obiettivo, la pulizia del selciato storico. «Sarà l'occasione – si legge nel rinnovato sito internet www.francigenagalleno.it – per dare il proprio piccolo contributo alla manutenzione di una strada che è prima di tutto un patrimonio dal valore inestimabile da conservare e valorizzare».

Ma le iniziate pubbliche del Comitato non si fermano qui. Per giovedì 29 marzo è in programma una serata dedicata alla Francigena, ancora da definire nei dettaglia, mentre per sabato 31 è proposta un'escursione alla scoperta delle novità nel tratto gallenese, dopo un'altra mattinata di pulizia primaverile del selciato storico. Nell'occasione, saranno illustrati gli interventi effettuati fatti durante l'inverno nel tratto nel tratto di competenza del Comune di Castelfranco di Sotto dalla stessa amministrazione comunale, nonché direttamente dalla Regione Toscana.

Le maggiori novità riguardano il completamento della variante tra la rotonda della Galeotta (Altopascio) e Greppi (Galleno), il rinnovamento della segnaletica e l'installazione di un punto sosta con gazebo sul percorso nella zona dell'Usl di Galleno.

Altra iniziativa in zona, promossa dall'Ecoistituto delle Cerbaie (www.ecocerbaie.it ), è «Il calendario dei fiori 2012», programma di nove passeggiate di mezza giornata alla scoperta degli stupendi paesaggi fioriti di queste suggestive colline tra Altopascio e Ponte a Cappiano. Dopo l'avvio con i bucaneve, la prossima proposta, in programma per domenica 26 febbraio, riguarderà i campanellini di primavera. Il ritrovo anche in questo caso è fissato alle 9 presso la piazza della chiesa di Galleno. Successivamente, domenica 11 marzo, toccherà a crochi e anemoni, con raduno alla stessa ora a Cerretti. Le visite sono gratuite, la prenotazione è obbligatoria entro il venerdì prima dell'uscita. Il programma completo è scaricabile dal sito.

Galleno, un invito a pulire lo storico selciato
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento