Via Francigena
stampa

«Pellegrini della francigena», il programma fino al 2014

Sabato 3 dicembre «I Pellegrini della Francigena» si incontreranno alle ore 17.00 presso il Circolo Anspi adiacente alla chiesa parrocchiale di Capannori, per scambiarsi gli auguri natalizi e per eleggere il nuovo Consiglio esecutivo che rimarrà in carica per i prossimi tre anni, oltre a esporre i programmi futuri.

Parole chiave: pellegrinaggi (150), francigena (150)

Sabato 3 dicembre «I Pellegrini della Francigena» si incontreranno alle ore 17.00 presso il Circolo Anspi adiacente alla chiesa parrocchiale di Capannori, per scambiarsi gli auguri natalizi e per:
- esporre il programma del prossimo triennio e specificatamente quello del 2012;
- eleggere il nuovo Consiglio esecutivo che rimarrà in carica per i prossimi tre anni;
- aprire le iscrizioni per il pellegrinaggio 2012 che si prevedono numerose, visto l'appetibilità dell'itinerario.
Successivamente, alle ore 19, la partecipazione alla Santa Messa nella chiesa parrocchiale e alle 20 la cena sociale dei pellegrini che ogni anno, scrive il presidente Renzo Malanca, «intervengono numerosi, sfiorando sempre il centinaio di partecipanti, tra cui anche tanti nostri amici che, pur non camminando, condividono ampiamente le nostre iniziative».
Il presidente annuncia poi il programma dei prossimi tre anni: «Dopo aver completato alla grande il pellegrinaggio sull'intera Via Francigena da Canterbury fino in Terrasanta, nel prossimo triennio 2012-2014, svilupperemo un progetto ampiamente condiviso dalla maggior parte dei pellegrini.
Nel giugno 2012 effettueremo il pellegrinaggio da Novalesa attraverso la Val di Susa, la Sacra di San Michele, la Sacra Sindone di Torino, il Monferrato, il Santuario di Crea, Tortona, la Via dei Malaspina fino a Bobbio. Nel giugno 2013 continueremo da Bobbio verso il Volto Santo di Lucca, passando per la Via degli Abati che giunge a Pontremoli attraverso un incantevole percorso, nel cuore dell'Appennino e poi proseguendo per la Lunigiana e la Via del Volto Santo fino a Lucca, passando per l'antico Ospitale di Tea, Piazza al Serchio, Castelnuovo Garfagnana e Barga. Nel giugno 2014 ripeteremo il tratto di Francigena classica da Lucca a Roma e sarà un modo per rivivere la nostra prima esperienza pellegrinare del Giubileo e constatare di persona se effettivamente la Francigena di Sigerico, dopo 14 anni, sarà stata arricchita di segnaletica idonea e di strutture di ospitalità adatte al movimento pellegrinare».
Tutto il programma è pubblicato sul sito www.ipellegrinidellafrancigena.it/index.htm .

«Pellegrini della francigena», il programma fino al 2014
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento