Chi siamo
stampa

Da “Vita Apuana” a TOSCANAoggi

Il settimanale “Vita Apuana” è nato nell'immediato dopoguerra, nel clima di quel difficile periodo di impatto con una nuova realtà socio-religiosa, anche se allora confusa ed incerta nelle sue future prospettive. Lo ideò e realizzò (la diocesi era vacante) il sac. Angelo Aldo Ricci, aiutato da un duplice comitato di redazione e di amministrazione. Il primo numero uscì l'8 dicembre 1945. Per ragioni economiche ha dovuto quasi sempre essere consorziato con altri settimanali diocesani della Toscana: dal 1945 al 1951, fu ospitato all'interno di “Vita Nova” di Pisa; dal 1951 al 1955 riprese la testata “Vita Apuana” con “La Libertà” di Livorno (1951-1955) e dal 1958 al 1983 con “La Vita” di Pistoia. Solo nel triennio 1955-1958 fu completamente autonomo, e stampato nella Tipografia Artigianelli di Lucca. Dal primo numero del gennaio 1984 fa parte di TOSCANAoggi.

Da “Vita Apuana” a TOSCANAoggi
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento