Italia
stampa

80 anni Mattarella: gli auguri di Bassetti (Cei), "ha sempre lavorato a servizio della comunità"

Il messaggio integrale che il cardinale Gualtiero Bassetti, arcivescovo di Perugia-Città della Pieve e presidente della CEI, ha inviato al presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, in occasione del suo 80° compleanno

Sergio Mattarella

Ecco il messaggio integrale.
Illustrissimo Signor Presidente,nel giorno del Suo 80° compleanno, vogliamo farLe giungere i nostri più sinceri auguri ed esprimerLe il “grazie” della Chiesa che è in Italia. Guida saggia e retta, è per il nostro amato Paese un punto di riferimento sicuro, capace di offrire stabilità anche nei momenti più inquieti e travagliati della storia sociale e politica. Il pensiero va, in particolare, ma non solo, ai messaggi rivolti alla Nazione nei mesi bui della pandemia.Con le Sue parole e i Suoi gesti, ha sempre lavorato a servizio della comunità, promuovendo la persona umana e riportando al centro i più deboli. «La carità politica si esprime anche nell’apertura a tutti. Specialmente chi ha la responsabilità di governare, è chiamato a rinunce che rendano possibile l’incontro, e cerca la convergenza almeno su alcuni temi. Sa ascoltare il punto di vista dell’altro consentendo che tutti abbiano un loro spazio. Con rinunce e pazienza un governante può favorire la creazione di quel bel poliedro dove tutti trovano un posto», sottolinea Papa Francesco nell’Enciclica Fratelli tutti (n. 190). Grazie per la Sua testimonianza e per il Suo impegno costante a servizio del bene comune.Nell’assicurarLe la nostra preghiera, Le rinnoviamo la stima e la disponibilità a collaborare per rendere l’Italia più unita e più solidale.Auguri!Gualtiero Card. Bassetti
Presidente della CEI

Fonte: Comunicato stampa
80 anni Mattarella: gli auguri di Bassetti (Cei), "ha sempre lavorato a servizio della comunità"
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento