Italia
stampa

Assicurazioni: polizze online in aumento rispetto a quelle tradizionali

Al giorno d'oggi, è possibile fare tutto in rete: comprare e vendere oggetti, parlare con chi vive lontano, videochiamare una persona dall'altra parte del mondo, nonché lavorare dal proprio computer, direttamente da casa. Persino i contratti assicurativi vengono stipulati online con una frequenza sempre maggiore. Stando agli ultimi dati disponibili, infatti, circa il 27% della popolazione italiana, preferisce sottoscrivere assicurazioni sul web.

Percorsi: Servizi - Trasporti
Traffico cittadino

Optare per un'assicurazione online è più semplice da gestire e più conveniente. I clienti possiedono una propria area riservata, che viene fornita loro dalle compagnie di assicurative. Tramite questo spazio, chi sottoscrive il contratto può gestire la propria polizza, rinnovarla alla scadenza, comunicare eventuali cambiamenti e disattivare e riattivare la polizza: il tutto dal proprio computer, senza uscire di casa. 

Comodo, veloce e affidabile, riduce i tempi di attesa ed evita lo spreco di tempo e denaro: sottoscrivere un'assicurazione online è sicuramente vantaggioso, è solo necessario capire come orientarsi per intraprendere la scelta migliore. Consultando questo sito, per esempio, sarà possibile confrontare diverse compagnie assicurative online in modo quella più adatta alle proprie esigenze e che offre il premio più basso. Il sito consente di calcolare il preventivo e di personalizzare la polizza assicurativa in base alle coperture desiderate. 

Come riportato, «ogni aspetto della polizza può essere gestito online», in semplicità e rapidità, senza doversi recare in agenzia e stare ore in piedi ad attendere il proprio turno. Comodamente da casa, una volta confrontate le varie offerte delle compagnie assicurative online tramite chescelta.it, è possibile sottoscrivere l'assicurazione scelta in pochi click

Il sito fornisce all'utente una sorta di «carta d'identità» della compagnia assicurativa online, specificandone le caratteristiche principali, le coperture previste, le coperture aggiuntive e tutte le norme ad essa correlate: come effettuare il pagamento, quali sono i termini di scadenza e rinnovo della polizza, cosa fare in caso di cambio di auto e non solo. Che Scelta offre anche una recensione della compagnia assicurativa, in modo tale da non ricevere spiacevoli sorprese.

L'agenzia assicurativa tradizionale consente un rapporto vis-à-vis con il cliente, mentre quelle online mettono a disposizione un call center o il sito stesso. Tuttavia, la disponibilità delle compagnie assicurative online è 24 ore su 24, che è molto importante per esempio nel caso in cui si necessiti di soccorso stradale immediato. Nelle agenzie tradizionali, invece, molto spesso bisogna attendere tempi lunghi per la prenotazione dell'appuntamento.

Non avendo sedi fisiche sparse sul territorio e intermediari sulle buste paga, le compagnie online possono offrire prezzi più convenienti e far risparmiare più del 50% ai clienti

L'unico rischio del sottoscrivere assicurazioni online è il restare vittima di frode, per cui è bene informarsi e capire come evitarlo. Per tutelarsi bisogna sapere che una compagnia seria e affidabile è iscritta all'ANIA (Associazione Nazionale fra le Imprese Assicuratrici) o all'IVASS (Istituto per la Vigilanza sulle Assicurazioni), per cui la prima cosa da fare è cercare se la compagnia con cui si vuole sottoscrivere l'assicurazione, è presente in uno dei due elenchi. Una compagnia assicurativa online onesta, inoltre, non vende altri prodotti insieme alla polizza.

La direzione intrapresa dal progresso è chiara, ora bisogna solo facilitare il percorso che porta ad adeguarsi al cambiamento, in modo tale da rispondere sempre meglio alle esigenze del cliente. 

Fonte: Comunicato stampa
Assicurazioni: polizze online in aumento rispetto a quelle tradizionali
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento