Italia
stampa

CARCERI: 4.500 DETENUTI IN PIÙ IN UN ANNO E SOLO 1.464 POSTI AGGIUNTIVI

Parole chiave: carcere (72)

(ASCA) - “In un anno i detenuti nelle carceri italiane sono aumentati di circa 4.500 unità tenuto conto che i ristretti risultavano essere 63.631 a fine luglio 2009 e sono diventati 68.121 a fine luglio di quest'anno rispetto ad un incremento della capienza degli istituti penitenziari che è solo di 1.464 posti letto in più ovvero da 43.102 a 44.576”. A rilanciare l'emergenza affollamento carceri è l'Osapp (Organizzazione Sindacale Autonoma Polizia Penitenziaria), che fa notare che per quanto riguarda i detenuti stranieri l'incremento, in un anno, è stato di 1.174 unità rappresentando, quindi, “solo per il 25% la causa dell'attuale sovraffollamento”. “A ben guardare - prosegue l'Osapp - l'unico dato positivo della vicenda, se tale si può definire, è che la percentuale di detenuti che devono scontare una condanna definitiva è passata in un anno dal 52,46% al 54,64% dei presenti, segno che il sistema giudiziario sta funzionando in maniera più celere, anche se di poco”.

CARCERI: 4.500 DETENUTI IN PIÙ IN UN ANNO E SOLO 1.464 POSTI AGGIUNTIVI
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento