Italia
stampa

COMUNICAZIONE: A PADRE NAZARENO TADDEI IL PREMIO SPECIALE CINEMA E TV DELL'ENTE SPETTACOLO

E' andato a padre Nazareno Taddei, gesuita, il Premio Speciale Cinema e Tv 2005, assegnato dall'Ente dello Spettacolo. La cerimonia di consegna è avvenuta questa mattina a Subiaco (Roma), presso l'abbazia di Santa Scolastica, alla presenza, tra gli altri di don Dario E. Vigano, presidente dell'Ente spettacolo, di mons. Francesco Cacucci, arcivescovo di Bari e di Francesco Casetti, direttore del Dipartimento Scienze Comunicazione Spettacolo dell'Università Cattolica di Milano. "Con questo riconoscimento si intende rendere omaggio a padre Taddei – fondatore e presidente del Centro internazionale dello spettacolo e della comunicazione sociale di Roma per l'educazione ai mass media e l'uso delle nuove tecnologie - per l'impegno profuso, per oltre mezzo secolo, nell'ambito delle comunicazioni sociali e in particolare della televisione e del cinema" spiega don Viganò, presidente dell'Ente dello Spettacolo. Il religioso è diventato molto noto dopo essere stato incaricato nel 1953 dall'allora arcivescovo di Milano, il card. Schuster, di occuparsi dell'ora religiosa settimanale che la Rai mandava in onda dall'1 novembre dello stesso anno, sia pure in via sperimentale, dalle 11 alle 12 tutti i giorni festivi. Dal giorno d'inizio delle trasmissioni ufficiali, il 3 gennaio 1954, padre Taddei ha diretto i programmi religiosi della Rai, realizzando fino al 1960 oltre 200 regie televisive e ottenendo anche due riconoscimenti internazionali. Nel 1995 ha fondato la rubrica di predicazione “Dio dopo internet” sul sito www.diodopointernet.it
Sir

COMUNICAZIONE: A PADRE NAZARENO TADDEI IL PREMIO SPECIALE CINEMA E TV DELL'ENTE SPETTACOLO
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento