Italia
stampa

COMUNICAZIONE: OGGI LA CONSEGNA DEL PREMIO GIORNALISTICO SIR–FISC INTITOLATO A GIOVANNI FALLANI

Sarà consegnato, questa sera, a Roma il premio giornalistico SIR (Servizio informazione religiosa) – FISC (Federazione italiana settimanali cattolici) intitolato a Giovanni Fallani, per oltre 30 anni segretario generale della FISC e direttore del SIR dal gennaio 1989 all'aprile 1997. Il riconoscimento, giunto quest'anno alla seconda edizione, è stato assegnato a Lorenzo Fazzini per il reportage “Georgia, cattolici nella terra di Stalin” (Mondo e Missione - marzo 2005). “SIR e FISC – spiega Paolo Bustaffa, direttore del SIR - attraverso la piccola iniziativa di un premio giornalistico vogliono tenere viva, anzi vivere, la grande lezione di umanità, di fede, di cultura, di professionalità che è venuta da Giovanni Fallani. Questi si battè con grande maestrìa contro l'ecclesialese, per la preoccupazione che egli aveva nel vedere la Parola spesso rallentata, se non fermata, dalle parole”.

Per don Giorgio Zucchelli, presidente della Fisc, “la testimonianza dei padri, come è stato anche Giovanni Fallani, incoraggia e sostiene lo stare con amore e intelligenza nella storia utilizzando gli strumenti e i linguaggi dei media. In questo contesto è importante evidenziare come quella del linguaggio sia una questione fondamentale”. Da qui l'augurio di Vincenzo Rini, presidente del SIR, a “essere comunicatori di un'informazione che faccia guardare avanti con fiducia, che doni al mondo d'oggi, pur nei mille turbamenti, la certezza del futuro”. Il premio verrà consegnato da Letizia Fallani che proporrà un ricordo del padre Giovanni.
Sir

COMUNICAZIONE: OGGI LA CONSEGNA DEL PREMIO GIORNALISTICO SIR–FISC INTITOLATO A GIOVANNI FALLANI
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento