Italia
stampa

COOPERAZIONE, PRATO: STUDENTI ISTITUTO GEOMETRI REALIZZERANNO ACQUEDOTTO IN ERITREA CON CARITAS E PUBLIACQUA

Progettare e costruire un acquedotto nel villaggio di Wasbensrikh, a nord dell'Eritrea, sarà possibile per 60 ragazzi dell' istituto per geometri 'Gramsci Keynes' di Prato. 'L'acqua un bene di tutti, per tuttì è il nome del progetto promosso da Caritas con l'associazione Water right foundation, Provincia di Prato e Publiacqua. Il progetto è stato presentato questa mattina da Grazia Tempesti, dirigente del Gramsci Keynes, da Irene Gorelli, assessore alle Politiche giovanili della Provincia, da Rodolfo Giusti, segretario della Caritas di Prato, da Oliviero Giorgi della Water right foundation, da Cristiano Agostini di Publiacqua.

"La cooperazione internazionale diventa attività didattica e i ragazzi avranno l'opportunità di mettere in pratica ciò che di solito viene fatto in teoria", ha sottolineato Grazia Tempesti. Dopo la progettazione, un gruppo di ragazzi più ristretto, assistito sempre dai tecnici di Publiacqua, si recherà in Eritrea per aprire il cantiere. L'iniziativa sarà documentata attraverso foto e sarà trasformata in una mostra. E' prevista anche la produzione di un film. "Per i ragazzi - si legge in una nota - sarà un'occasione unica da un punto di vista formativo sul doppio versante della costruzione di competenze professionali e dell'educazione alla solidarietà e all'uso consapevole delle risorse naturali". (ANSA).

COOPERAZIONE, PRATO: STUDENTI ISTITUTO GEOMETRI REALIZZERANNO ACQUEDOTTO IN ERITREA CON CARITAS E PUBLIACQUA
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento