Italia
stampa

Chikungunya, 17 i casi nel Lazio, 6 a Roma. Stop donazioni sangue

Nel Lazio sono 17 i casi accertati dal Servizio regionale di sorveglianza malattie infettive (Seresmi) ad oggi di Chikungunya, di questi 6 nella Capitale.

Chikungunya, 17 i casi nel Lazio, 6 a Roma. Stop donazioni sangue

Di questi 17, dieci casi sono residenti o riportano un soggiorno nel Comune di Anzio, e 7 casi non risultano aver viaggiato in Italia o all’estero nei 15 giorni precedenti l’esordio dei sintomi. Alla luce di questi casi di infezione, il Centro nazionale sangue – Istituto superiore di Sanità ha deciso lo stop alle donazioni di sangue nel Comune di Roma (le parti est e sud della città, 1 milione di abitanti) e il Comune di Anzio, mentre la sindaca Virginia Raggi ha firmato l’ordinanza per la disinfestazione. Nella Capitale, a causa del blocco parziale delle donazioni, si prevede una carenza di 200-250 sacche di sangue nei prossimi giorni, una quantità paragonabile ad una maxi-emergenza.

Fonte: Sir
Chikungunya, 17 i casi nel Lazio, 6 a Roma. Stop donazioni sangue
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento